Italia-Brasile, Mondiali Pallavolo 2022: dove vedere in diretta tv la partita di oggi

Italia-Brasile, oggi le azzurre esordiscono nella seconda fase del Mondiale di pallavolo: ecco dove vedere la partita in diretta tv.

Oggi pomeriggio, martedì 4 ottobre 2022, la nazionale azzurra femminile di pallavolo giocherà la prima partita della seconda fase del Mondiale 2022, l’FIVB Women’s World Championship che si sta giocando nei Paesi Bassi (ad Apeldoorn, Arnhem e Rotterdam) e in Polonia (a Danzica, Gliwice e Łódź).

La prima avversaria delle azzurre in questa seconda fase sarà il Brasile.

Italia-Brasile, che si giocherà al Rotterdam Ahoy, andrà in onda in diretta e in chiaro su Rai 2, a partire dalle ore 17:05.

La telecronaca sarà a cura di Marco Fantasia, affiancato nel commento tecnico da Giulia Pisani. Le interviste saranno realizzate da Simona Rolandi.

Il match sarà disponibile anche su Sky Sport, con collegamento alle ore 17:15. Italia-Brasile andrà in onda su Sky Sport Uno, Sky Sport Arena e in streaming su NOW, con la telecronaca a cura di Roberto Prini, affiancato nel commento tecnico da Francesca Piccinini.

Fino a domenica 9 ottobre, Sky seguirà ogni giorno due partite live, inclusi tutti gli incontri dell’Italia allenata dal commissario tecnico Davide Mazzanti. Per la cronaca, la seconda partita di oggi, 4 ottobre, sarà Serbia-Polonia che andrà in onda su Sky Sport Action e in streaming su NOW a partire dalle ore 20.

In questa seconda fase del mondiale, l’Italia è inclusa nel Girone E, insieme a Cina, Belgio, Giappone, Brasile, Paesi Bassi, Porto Rico e Argentina.

Il Girone F, invece, include Serbia, Stati Uniti, Turchia, Thailandia, Repubblica Dominicana, Polonia, Canada e Germania.

Tutte le nazionali impegnate in questa seconda fase non partiranno da zero punti. Verranno considerati, infatti, i punti ottenuti nella prima fase.

L’Italia è l’unica nazionale a punteggio pieno, dopo le vittorie nella prima fase contro Belgio, Paesi Bassi, Porto Rico, Kenya e Camerun, e quindi già comanda il Girone E con 15 punti, davanti a Cina, Belgio, Giappone e Brasile, che ne hanno 12.

Al termine della seconda fase, le prime quattro classificate di ogni girone accederanno ai quarti di finale.