Isoladellerose vince The Band

Isoladellerose ha vinto The Band. Il gruppo formato da Federico Proietti, Andrea Zanobi e Iacopo Volpini aveva come tutor Enrico Nigiotti.

The Band ha un vincitore: è Isoladellerose ad aggiudicarsi il titolo di miglior band nel programma di Carlo Conti, che si è concluso dopo cinque puntate con la finale andata in onda dal Palastudio di Cinecittà a Roma (la finale, così come i precedenti appuntamenti, è stata registrata in precedenza rispetto alla messa in onda e per questo nei giorni scorsi vi abbiamo potuto fornire alcune anticipazioni al riguardo).

A trionfare alla fine è stata la band seguita da Enrico Nigiotti, che nella prima puntata aveva scelto Isoladellerose a discapito di Rojabloreck. Isoladellerose, che è stata per tutta l’attuale stagione televisiva resident band di Cirofonare Rai2, è composta da tre componenti: Federico Proietti, voce e chitarra del gruppo, Andrea Zanobi al basso e Iacopo Volpini alla batteria.

Nel corso della finale la band si è esibita nella prima prova con il tutor Enrico Nigiotti sulle note della sua Nonno Hollywood, per poi riproporre come cavallo di battaglia Credimi ancora, il brano di Marco Mengoni eseguito da Isoladellerose nella quarta e penultima puntata.

Prima di scoprire la classifica generale, che ha portato a conoscere i tre gruppi che si sono contesi fino all’ultimo la vittoria di The Band, la band accompagnata in questo percorso da Enrico Nigiotti ha ottenuto il premio Estra, conferito dallo sponsor del programma alla band che sul palco ha trasmesso più energia.

Isoladellarose ha poi avuto la possibilità, così come le Cherry Bombs e gli Anxia Lytics, di poter interpretare all’interno della trasmissione per la prima volta un proprio inedito, grazie al quale si è completata la votazione per assegnare la vittoria finale di The Band. Nada Mas, votato fra i giudici da Carlo Verdone e Asia Argento, ha consentito così a Isoladellerose di vincere The Band.

Ultime notizie su Carlo Conti

Carlo Conti è un conduttore e autore televisivo e radiofonico fiorentino classe '61.

Tutto su Carlo Conti →