Ci sarà la seconda stagione di Io ti cercherò?

Cerchiamo di capire se Io ti cercherò, la fiction di Raiuno con Alessandro Gassmann e Maya Sansa, avrà una seconda stagione

Una seconda stagione di Io ti cercherò è possibile? Difficile dirlo senza aver visto il finale della serie tv di Raiuno, in onda il 26 ottobre 2020. Solo allora potremo scoprire se, rivelata l’identità dell’assassino di Ettore (Luigi Fedele), suo padre Valerio (Alessandro Gassmann) avrà trovato pace e potrà tornare alla sua vita oppure se ci sarà dell’altro da raccontare.

Da dove potrebbe partire Io ti cercherò 2?

1

Una seconda stagione di Io ti cercherò potrebbe avere un suo perché se dopo la scoperta dell’assassino di Luigi e del movente ci fosse dietro qualcosa di più grande che potrebbe essere stato occultato. Abbiamo scoperto la presenza della malavita locale, contro cui si sarebbe opposto il figlio del protagonista per difendere una famiglia di immigrati.

Vedere Valerio indagare in ricordo del figlio su altri misteri nascosti potrebbe essere uno spunto per una seconda stagione. C’è da dire, però, che questa produzione Publispei e Rai Fiction sembra essere stata pensata soprattutto come miniserie e non come serie lunga.

Certo, però, che i buoni ascolti ottenuti potrebbero convincere il cast, in cui troviamo tra gli altri Maya Sansa (Sara), Andrea Sartoretti (Gianni), Giordano De Plano (Roberto) e Zoe Tavarelli (Martina), a riprendere i panni dei loro personaggi e vedere cosa potrebbe succedere loro.

Gli ascolti di Io ti cercherò

Io ti cercheròDicevamo dei buoni numeri ottenuti dalla serie: il primo episodio aveva ottenuto 5.159.000 telespettatori (20,15% di share); l’ultimo -ovvero il secondo andato in onda lunedì scorso- 4.161.000 persone (19,22%). Superiore ai 4,6 milioni di telespettatori (19,6% di share) la media delle prime tre serate.

Ultime notizie su Io ti cercherò

Tutto su Io ti cercherò →