Il prezzo della vendetta: trama, curiosità e trailer del film-tv su Raidue

Una maestra riceve le critiche di colleghi e genitori dopo che una sua foto nuda viene diffusa online. Ma lei sa che qualcuno l’ha voluta incastrare…

Arriva dalla Germania Il prezzo della vendetta, il film-tv che Raidue manda in onda in prima tv questa sera, sabato 21 agosto 2021, alle 21:20. Una pellicola che affronta il tema della calunnia, tant’è che il titolo originale, “Rufmord”, significa proprio questo, “grave calunnia”. Volete saperne di più? Proseguite nella lettura!

Il prezzo della vendetta, la trama

Il prezzo della vendettaLa Polizia indaga sulla scomparsa di Luisa Jobst (Rosalie Thomass), insegnante della cittadina di Kails. Nel suo appartamento viene ritrovato un preservativo usato, un coltello sporco di sangue ed una lunga scia di sangue che fanno presupporre che la donna sia stata uccisa e trasportata altrove.

Per capire cosa sia successo, bisogna tornare indietro nel tempo di otto settimane: la vita di Luisa scorre tranquilla, tra la casa e la scuola. Qui è molto apprezzata per il suo lavoro e per il suo senso etico, che le permette di dare sempre le giuste valutazioni ai suoi alunni.

Questa cosa, però, non piace molto a Georg Bär (Johann von Bülow), noto imprenditore della zona e padre di Paul (Nico Marischka), alunno di Luisa. Georg, oltre a fare qualche apprezzamento di troppo sulla donna, le chiede di alzare i voti al figlio, forte anche del fatto che ha donato molti soldi alla scuola. Ma per Luisa questo è inaccettabile, e si rifiuta.

Poco dopo, su internet inizia a circolare una foto di Luisa nuda: a risentirne è soprattutto la sua carriera, dal momento che i colleghi cominciano ad evitarla, così come il suo amico Finn (Shenja Lacher), mentre i genitori degli alunni chiedono provvedimenti.

Mentre Luisa denuncia Georg, convinta che sia stato lui a diffondere la foto, la Polizia inizia ad interrogare i suo colleghi ed amici, ma non si risale a nulla. Per questo, la donna avvia una sua personale indagine, determinata a scoprire chi le abbia rovinato la vita.

-ATTENZIONE: SPOILER SUL FINALE-
Luisa aveva ragione: a diffondere la foto era stato Georg, e per questo decide di vendicarsi. Una sera, con la scusa di essersi fatta male, si fa portare a casa da lui e lo seduce, fino ad avere un rapporto sessuale. Grazie al test del Dna sul preservativo, la Polizia decide di arrestarlo, ipotizzando che abbia ucciso la donna. Questo gli rovina la carriera e la vita privata, dal momento che sua moglie Marianne (Ulrike C. Tscharre) decide di cacciarlo di casa. Ma Luisa è ancora viva: ha orchestrato tutto per incastrare Georg e farlo accusare di omicidio.

Il prezzo della vendetta, curiosità

Il prezzo della vendettaIl film-tv è una coproduzione delle reti Zdf ed Arte, ed è uscito in Germania nel 2018. E’ stato anche presentato in anteprima al 36esimo Festival del Cinema di Monaco: ha vinto numerosi premi, tra cui il Bernd Burgemeister Tv Award come Miglior Film-tv ed il premio della giuria e del pubblico al Deutscher Fernsehkrimipreis 2019. Le riprese sono state fatte a Monaco e nella cittadina termale di Bad Reichenhall.

Il prezzo della vendetta, streaming

E’ possibile vedere Il prezzo della vendetta in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere in Guida Tv/Replay.

Il prezzo della vendetta, trailer

Ecco il trailer de Il prezzo della vendetta.