Il Paradiso delle Signore, ultima puntata pensando già alla prossima stagione (e nell’attesa torna la prima stagione)

Dal 2 maggio, però, tornano le avventure di Teresa e Pietro con la prima stagione della serie

Un matrimonio ed una “chiusura per nozze”, che diventa anche “chiusura per ferie”. Oggi, venerdì 29 aprile 2022, Raiuno manda in onda l’ultima puntata de Il Paradiso delle Signore, ormai giunto alla sua quarta stagione in versione daily -la sesta se consideriamo il totale di stagioni prodotte-. Un finale che alla domanda “ci sarà un’altra stagione?” ha già una risposta.

Il Paradiso delle Signore 6, l’ultima puntata

Ma cosa succede nell’ultima puntata in onda oggi? Il finale di stagione racconta il giorno del matrimonio di Salvatore (Emanuel Caserio) e Anna (Giulia Vecchio): il Paradiso, come detto, è “chiuso per nozze”. Gloria (Lara Komar) capisce che Stefania (Grace Ambrose) sta rinunciando all’amore per proteggerla: dà quindi un suggerimento a Marco (Moisè Curia) e poi decide di costituirsi senza avvisare nessuno.

Ludovica (Giulia Arena) parte con Torrebruna (Fabio Fulco) proprio quando Marcello (Pietro Masotti) corre da lei determinato a riconquistarla. Dante (Luca Bastianello) restituisce le quote del Paradiso ad Adelaide (Vanessa Gravina) ma non sa che la Contessa sta mettendo in atto la sua vendetta nei confronti di Umberto (Roberto Farnesi). Marco raggiunge Stefania al matrimonio e l’amore, finalmente, trionfa.

Il Paradiso delle Signore 7 si farà?

Sì, Il Paradiso delle Signore 7 si farà: a confermarlo Rai Fiction, Rai Com ed Aurora Tv, produttrici di quello che è ormai una colonna portante del pomeriggio feriale di Raiuno. Una media di circa 2 milioni di telespettatori ha seguito la stagione che oggi si conclude, con punte di share arrivate anche al 21%. Successo anche su RaiPlay, dove la serie è la più vista nel periodo settembre 2021-aprile 2022, con 16,1 milioni di ore visualizzate.

Il merito sta indubbiamente nella fiducia che si è data ad un prodotto cresciuto nel corso delle stagioni, sia in termini di ascolti che di narrazione: la Milano di inizio anni Sessanta raccontata nella serie permette di tornare indietro nel tempo e stimolare un effetto nostalgia, ma anche di far entrare in un mondo che è nuovo per le generazioni di oggi, complice un cast di attori giovani che presto diventano beniamini del pubblico.

Se Il Paradiso delle Signore chiude oggi, il suo set è pronto a riaprire già dal prossimo maggio, in modo da avere i nuovi episodi della settima stagione pronti per settembre: la storia proseguirà arrivando a toccare il 1963 ed il 1964, seguendo la stessa cadenza temporale della sua messa in onda e offrendo così al pubblico episodi a tema a seconda del periodo di trasmissione.

Il ritorno in day time delle stagioni con Giusy Buscemi e Giuseppe Zeno

Nell’attesa di rivedere i nuovi episodi, Raiuno ha deciso di fare un regalo ai telespettatori de Il Paradiso delle Signore. La rete ha infatti deciso di posticipare la messa in onda della nuova serie spagnola Sei Sorelle per lasciare spazio -nella fascia oraria tra le 15:50 e le 16:45- alle repliche della prima stagione della serie.

Stiamo parlando degli episodi prodotti quando Il Paradiso delle Signore era una serie tv da prima serata, andata in onda tra il 2015 ed il 2017. Rivedremo quindi i primi due protagonisti storici della serie, vale a dire Teresa Iorio e Pietro Mori, interpretati da Giusy Buscemi e Giuseppe Zeno.

Gli albori de Il Paradiso delle Signore videro già nel cast alcuni attori presenti ancora nella versione daily: in primis Alessandro Tersigni, il cui Vittorio è diventato poi protagonista della serie; affiancato nella sesta stagione dai ritorni di Giulia Vecchio (Anna) e Filippo Scarafia (Roberto Landi).