• Tv

Ibrahimovic-Lukaku, dopo la rissa in Coppa Italia lo svedese ora rischia Sanremo?

Dopo la rissa in Coppa Italia con Lukaku, rischia di saltare la partecipazione di Ibrahimovic al Festival di Sanremo 2021?

Le immagini della rissa tra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku in Inter-Milan di Coppa Italia hanno fatto il giro del mondo, generando commenti e reazioni da più parti. Lo scontro dialettico (quello fisico per fortuna si è limitato ad un testa a testa, per fortuna solo accennato) è scoppiato verso la fine del primo tempo, quando lo svedese ha provocato l’attaccante nerazzurro con una frase del tipo: “Torna ai tuoi riti voodoo di m…, piccolo asino“.

Parole che sembra fossero riferite alle origini congolesi della madre del belga e al fatto che quando giocava nell’Everton Lukaku svelò di non aver firmato il rinnovo di contratto perché mentre partecipava ad un rito in Africa aveva sentito una voce che gli suggeriva di trasferirsi al Chelsea.

Allo scontro verbale ha ovviamente dato il suo contributo – si fa per dire – anche Big Rom che avrebbe offeso la moglie di Ibra (“I fuck you and your wife“). E così via.

Una scena che, come detto in apertura, ha fatto il giro del mondo e che ora potrebbe mettere a rischio la partecipazione di Ibrahimovic al Festival di Sanremo, al via il 2 marzo su Rai1. Per il momento si tratta di una suggestione nata sui social, dove molti utenti hanno espresso indignazione per il comportamento dell’attaccante del Milan (espulso nel secondo tempo per doppia ammonizione), accusandolo di provocazioni che nulla hanno a che vedere con la rivalità sportiva e che parrebbero avere un retrogusto razzista.

Dalle parti di Viale Mazzini per il momento tutto tace, ma non è da escludere che nelle prossime ore il brusio social si trasformi in una vera e propria polemica. D’altronde il calcio e la Rai sono due mondi che riescono ad attirare con grande, grandissima facilità, querelle più o meno fondate.

Insomma, Ibra sul palco dell’Ariston con gli interisti Amadeus e Fiorello sarà realtà o la sua presenza salterà clamorosamente? La risposta la scopriremo nei prossimi giorni.

P.S. Il vero colpo di scena sarebbe la pace pubblica tra Lukaku e Ibra proprio a Sanremo. Ok, ma adesso basta vivere nel mondo dei sogni.