I Fatti vostri, al via la stagione del rinnovamento (ma Guardì vorrebbe Magalli alla prima puntata)

I Fatti vostri, al via la stagione del rinnovamento (nel cast e dietro le quinte). Ma Michele Guardì vorrebbe Magalli in studio per il debutto

Avrà luogo venerdì prossimo a Roma (con i giornalisti collegati da remoto) la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione de I fatti vostri, al via lunedì 13 settembre alle ore 11.10 su Rai2. Una edizione che – come fanno sapere dalla Rai – nasce sotto il segno del rinnovamento. E non può che essere così, a giudicare, per esempio, dalla conduzione.

Fuori Giancarlo Magalli, dentro la coppia formata da Salvo Sottile e Anna Falchi (anche se la dicitura corretta, come da comunicazione ufficiale della tv pubblica, è: conduce Salvo Sottile, con Anna Falchi). Un cambio di guardia storico, che verrà giudicato inevitabilmente e soprattutto in base ai dati Auditel.

Stando a quanto risulta a TvBlog, Michele Guardì, il deus ex machina dello storico programma del mattino di Rai2, vorrebbe che Magalli presenzi nella prima puntata di lunedì prossimo, per un vero e proprio passaggio di testimone a Salvo Sottile. Ma l’idea sarebbe destinata a non diventare realtà, per volontà di Magalli (che, intanto, sta lavorando al suo game in onda nel pomeriggio della rete diretta da Ludovico Di Meo).

Le novità de I Fatti Vostri non riguardano solo il cast artistico (in entrata Emanuela Aureli, confermati Umberto Broccoli e Paolo Fox), ma anche il dietro le quinte.

Fuori dalla squadra di autori Giampaolo Longo e Matteo Acquafredda (già dall’anno scorso assunto in Rai e ora in forze a Rai Parlamento), così come Rory Zamponi, pilastro della trasmissione per 30 anni. Torna dietro le quinte Mary Segneri, dopo un solo anno di fornelli davanti alle telecamere. Stessa sorte per le gemelle Squizzato, Laura e Silvia, già al lavoro al Tg2.

Resta capoprogetto Giovanna Flora e con lei gli autori Fausto Massa, Vittorio Ripoli e Marco Bresciani.