House of The Dragon, Matt Smith e Oliva Cooke nel prequel del Trono di Spade

Inizia a completarsi il cast della serie tv creata da George R.R. Martin ambientata 300 anni prima di Game of Thrones – Il Trono di Spade

Proseguono alacremente i lavori di House of the Dragon la serie tv prequel de Il Trono di Spade – Game of Thrones, ordinata da HBO direttamente a serie tv senza passare per il pilot. La serie che ha quindi scavalcato tutta l’accesa concorrenza degli altri progetti pensati per portare avanti l’eredità dell’epica serie tv HBO, arriverà in tv e in streaming solo nel 2022 anche in Italia su Sky Atlantic.

Naturalmente tra le tappe fondamentali nello sviluppo di una nuova serie tv, oltre alla definizione dei draghi emersa nelle scorse settimane come testimonianza dell’avvio della fase iniziale di lavorazione, c’è naturalmente la scelta dei personaggi. E gli ultimi ingressi nel cast sono davvero molto interessanti.

Infatti accanto al già annunciato Paddy Considine troveremo Matt Smith, volto noto della serialità, tra i dottori più amati di Doctor Who e Philip nelle prime due stagioni di The Crown. Nel cast ci sarà anche Olivia Cooke che ricordiamo in Bates Motel come l’amica tenace ma malata del protagonista e in Modern Love di Amazon. Sempre dal mondo Amazon arriva Emma D’Arcy recentemente nel cast di Truth Seekers. 

House of the Dragon i personaggi della serie prequel di GOT

Secondo quanto riporta deadline House of the Dragons si poggerebbe su 5 protagonisti: King Viserys Targaryen (Considine), Alicent Hightower (Cooke), Princess Rhaenyra Targaryen (D’Arcy), Prince Daemon Targaryen (Smith) e Lord Corlys Velaryon conosciuto anche come Sea Snake che diventerà Hand della Regina Rhaenyra Targaryen nella Dance of the Dragons. Per quest’ultimo ruolo sarebbe in fasi avanzate di trattative Danny Sapani visto in Penny Dradful. Inoltre sono stati definiti i registi con Clare Kilner, Geeta V. Patel e Greg Yaitanes che completeranno il team di registi dei dieci episodi girati.

House of the Dragon è ispirata al romanzo Fire & Blood di Gorge R. R. Martin, ed è stata sviluppata con Ryan Condal e Miguel Sapochnik. La serie prequel è ambientata 300 anni prima di Game of Thrones con al centro la storia della Casata di Targaryen.

Paddy Considine è Re Viserys Targaryen, colui che viene scelto dai lord di Westeros per succedere a Jaehaerys Targaryen, suo padre. Cooke interpreta Alicent Hightower, figlia di Otto considerata tra le donne più avventi dei Sette Regni, cresciuta nella cerchia più ristretta del re capace di unire grazia e sagacia politica.

Matt Smith è il principe Daemon Targaryen fratello minore di Re Viserys, erede al trono, capace di cavalcare i draghi, abile guerriero, ha in sè il vero sangue dei draghi.  D’Arcy sarà la principessa Rhaenyra Targaryen figlia primogenita del re, guida anche lei i draghi, ha puro sangue Valyrian, ha tutto ma non è nata uomo come dicono tutti.

I Video di TvBlog