GF Vip 2022, Signorini: “Provvedimento disciplinare nei confronti dei concorrenti. Se no così non vado avanti”

Alfonso Signorini chiede un provvedimento disciplinare nei confronti dei concorrenti del Grande Fratello Vip 2022 per la scarsa educazione

Alfonso Signorini, anche durante quest’ultima diretta del ‘Grande Fratello Vip 2022‘, ha dovuto gestire, in sede di nomination, il temperamento sopra le righe di alcuni dei concorrenti. Il conduttore ha faticato a ristabilire la calma durante la votazione di Soleil Sorge:

Se continuate ad urlare non sentite me. Soleil chi nomini e perché. Silenzio gli altri. Scusate se no interrompo il collegamento. Scusate, però, se no mi arrabbio veramente. L’educazione insegna che se vi chiedo, per cortesia, di far silenzio… voi fate silenzio. Non ho capito. Ma dove siete stati educati?! In tre anni è la prima volta che mi capita un disagio del genere. Dico la verità.

Anche l’influencer è stata ammonita severamente dal padrone di casa:

Osceno Soleil… tu mi parli sempre sopra. Se io dico: ‘Silenzio’ voi dovete avere rispetto. Non perché sono io ma perché c’è qualcuno che sta facendo il proprio lavoro. Anche per il pubblico a casa che non capisce niente. Se no interrompo il collegamento la prossima volta e mi collego gli amici a casa con cui si crea un dialogo più fruttuoso.

Il ‘porxa troxa’ conclusivo di Lulù Selassié ha mandato su tutte le furie il conduttore che ha chiesto una punizione nei confronti dei ‘vipponi’:

Un’eleganza di altri tempi. Lo dico, un provvedimento disciplinare nei confronti di questi ragazzi va preso. Non si può legittimare un atteggiamento volgare, maleducato, saccente. Lo chiedo ufficialmente al Grande Fratello. Se no così non vado avanti.

Anche, nelle scorse settimane, Signorini ha dovuto fronteggiare l’atteggiamento assai indisponente di alcuni inquilini della casa di Cinecittà. Impareranno finalmente qualcosa dai propri errori?!

Ultime notizie su Grande Fratello Vip

Tutto su Grande Fratello Vip →