Il reboot di Gossip Girl arriva in Italia, su Sky Serie e Now (che si prendono anche le sei stagioni della serie madre)

La prima stagione debutta su Sky Serie e Now il 27 ottobre, mentre dal 22 le sei stagioni della serie madre saranno on demand

Uno dei reboot più attesi di quest’anno sta per debuttare finalmente anche in Italia: la versione 2021 di Gossip Girl sarà un’esclusiva di Sky Serie (il canale nato nel luglio scorso e disponibile nel bouquet di canali basic) e di Now. La data di debutto è stata fissata al 27 ottobre 2021, ma c’è dell’altro.

Il nuovo Gossip Girl: la trama ed il cast

1

Andiamo con ordine: nel 2019 è stato annunciato che Gossip Girl, dopo sei stagioni di successo su The Cw, sarebbe tornato sul piccolo schermo. La destinazione è, negli Stati Uniti, Hbo Max, la piattaforma streaming di WarnerMedia: una scelta che permette alla nuova serie di avere un linguaggio più esplicito rispetto all’originale, trasmesso invece su una rete generalista.

A differenza della serie madre, però, il reboot di Gossip Girl ci svela subito chi c’è dietro lo pseudonimo che inizia a seminare curiosità ed un po’ di zizzania tra gli studenti dell’Upper East Side di Manhattan. Se nella versione di The Cw il responsabile era Dan Humphrey (Penn Badgley), in questo caso sono alcuni professori della Constance Billard St. Jude’s School, che torna ad essere la location principale del racconto.

Gli insegnanti, esasperati dal comportamento vessatorio e capriccioso di alcuni studenti, decidono di vendicarsi riportando in vita Gossip Girl e creando un account Instagram pronto a svelare i loro segreti. In particolare, ad essere presa di mira è l’influencer Julien Calloway (Jordan Alexander), che ha da poco accolto nella sua stessa scuola la sorellastra Zoya (Whitney Peak).

Le due, da complici (finalmente possono passare del tempo insieme senza preoccuparsi del giudizio dei rispettivi padri), diventeranno così rivali. In mezzo, ovviamente, c’è un ragazzo: Obie (Eli Brown), che ha avuto una relazione con Julien e che ora si avvicina a Zoya.

La serie, però, segue anche le vicende degli altri amici di Julien, con cui forma un gruppo apparentemente affiatato ed unito: Monet De Haan (Savannah Lee Smith) è la sua migliore amica, nonché sua social media manager; Luna La (Zión Moreno) è una stilista transgender, anche lei amica di Julien; Max Wolfe (Thomas Doherty) è invece un giovane pansessuale che nutre interesse sia verso Aki Manzies (Evan Mock), migliore amico di Obie, che verso Audrey Hope (Emily Alyn Lind) e l’insegnante Rafa Caparros (Jason Gotay). Kate Keller (Tavi Gevinson) è invece la professoressa che crea il circolo di insegnanti da cui nascerà la nuova Gossip Girl -la cui voce fuori campo, nella versione originale, è ancora una volta quella di Kristen Bell-.

Gossip Girl, tutte e sei le stagioni su Sky

Gossip GirlCon l’arrivo del reboot, Sky ha però anche annunciato che tutte e sei le stagioni della serie madre debutteranno sulla pay tv e su Now (oltre che on demand per gli abbonati Sky) a partire dal 22 ottobre. Non solo: dal 23 ottobre, il canale 113 diventerà un pop-up channel che proporrà una stagione di Gossip Girl al giorno, arrivano così al 27, giorno del debutto della nuova serie.

Va anche detto che se negli Stati Uniti la prima stagione (il rinnovo è già arrivato da tempo) di Gossip Girl 2021 è stata divisa in due parti, in Italia non sarà così: finiti gli episodi andati in onda su Hbo Max quest’estate, saranno subito trasmessi quelli nuovi, in contemporanea.

Ultime notizie su Now Tv

Now, precedentemente conosciuto come Sky Online (dal 2 aprile 2014) e Now Tv (dal 24 giugno 2016), è un servizio di streaming on demand e live di Sky a pagamento.

Tutto su Now Tv →