Giorgia Cardinaletti, partenza “furba” per Via della Storie

Con Via delle Storie Giorgia Cardinaletti si sta cimentando per la prima volta con un programma tutto suo su Rai1. E la partenza non è casuale

Il compito era chiaro: ereditare da Monica Maggioni il testimone di un programma informativo di seconda serata in onda il lunedì sera su Rai1. Di fatto Giorgia Cardinaletti con il suo Via delle Storie questo sta facendo, ma a sorprendere è la scelta delle due prime puntate, volutamente pop e adatte ad intercettare il più largo pubblico possibile. I temi scelti? Sanremo e le fiction Rai.

“Via delle Storie sarà un nuovo indirizzo, una nuova casa del racconto che prenderà via man mano con le grandi, piccole storie che ci riguardano” ha detto Giorgia Cardinaletti settimana scorsa a UnoMattina nel presentare il programma, che nel corso delle prossime settimane toccherà anche tematiche più impegnative come il cyberbullismo (perché non occuparsene oggi in occasione della giornata mondiale?), droga dello stupro e disagio giovanile.

Gli argomenti scelti però per i primi due appuntamenti sono decisamente più trasversali e legati a un contesto squisitamente Rai. Una scelta in altri termini sia aziendalista (valorizzare prodotti Rai) sia scaltra, per catturare e fidelizzare il pubblico con due prime puntate più accessibili.

Per quanto riguarda il capitolo conduzione, bisognerà capire nel corso delle puntate quale sarà il ruolo che assumerà la Cardinaletti, che nel corso della prima puntata, realizzata totalmente in esterna, ha lavorato molto di sottrazione. Probabile che nel corso delle settimane aumenterà la componente di studio e lì si farà notare maggiormente la sua presenza.

La giornalista d’altra parte è abituata alla conduzione, non tanto per le edizioni notturne del Tg1, quanto per le tre stagioni alla Domenica Sportiva, che hanno rappresentato l’opportunità di crescita maggiore per la Cardinaletti in questi ultimi anni. Con l’approdo di Monica Maggioni alla direzione del Tg1 si è poi liberata la casella della seconda serata del lunedì e dopo l’iniziale scelta di Cose Nostre la direzione di Rai1 ha scommesso su Giorgia Cardinaletti e il suo Via delle Storie. Sarà la sua grande occasione, dopo tante voci negli ultimi anni su suoi possibili approdi alla conduzione di programmi di Rai1?