Giancarlo De Cataldo condurrà la nuova seconda serata del lunedì di Rai1 (Anteprima TvBlog)

In arrivo in autunno una nuova serata per il lunedì su Rai1 con i colori della cronaca nera condotta da Giancarlo De Cataldo, vediamo di cosa si tratta

di Hit,

E’ in arrivo il prossimo autunno una seconda serata nuova di zecca per Rai1. Precisamente si tratta di un programma che verrà posizionato il lunedì sera, subito dopo la fiction Sopravvissuti con Lino Guanciale che finalmente verrà trasmessa dopo essere stata annunciata per questa stagione tv e essere stata rinviata. Ecco dunque che Sopravvissuti farà da traino a questa nuova seconda serata del lunedì di Rai1 cui TvBlog è in grado di anticiparne i contorni e alla cui conduzione è stato chiamato Giancarlo De Cataldo.

Si tratterà di sette puntate in cui verranno raccontati settant’anni della storia italiana, un decennio per puntata, partendo dagli anni cinquanta fino ai giorni nostri. Per raccontare settant’anni di storia del nostro paese, al centro di ognuna delle sette emissioni previste, ci sarà un celebre delitto avvenuto proprio nel decennio al centro della puntata. Il claim del programma sarà “un paese raccontato dalla cronaca”.

Un delitto simbolo di ciascun decennio sarà dunque la base da cui si partirà nel racconto di quei dieci anni. Alla conduzione di questo nuovo programma ci sarà una persona che conosce bene la materia essendo un magistrato ed inoltre uno scrittore e sceneggiatore proprio di questo genere. Si tratta come detto in apertura  di Giancarlo De Cataldo, che oltre ad essere giudice di corte d’assise a Roma, ha scritto libri e sceneggiature per lo più proprio di genere giallo e noir. De Cataldo ricordiamo ha scritto il libro “Romanzo criminale” da cui è stato poi tratto il film diretto da Michele Placido e l’omonima serie televisiva di Sky diretta da Stefano Sollima.

Giancarlo De Cataldo ha poi scritto anche “Suburra” insieme a Carlo Bonini, dai cui pure è stato tratto un film ed una serie televisiva. Insomma certamente è persona giusta per condurre un programma di questo tipo che si basa proprio su casi celebri di cronaca nera, da cui si prenderà poi spunto per raccontare il decennio in cui si sono svolti. Programma dunque questo che certamente avrà un appeal piuttosto forte verso un tipo di pubblico avvezzo alla seconda serata e solitamente non proprio vicino alla prima rete Rai. In questo sarà certamente d’aiuto la fiction che lo precederà, ovvero Sopravvissuti, che è un mistery drama di produzione internazionale. Appuntamento da ottobre dunque con l’accoppiata Sopravvissuti e questo nuovo programma con Giancarlo De Cataldo (titolo da definire) il lunedì su Rai1.