Eurovision 2022, martedì il sorteggio su RaiPlay. E per la conduzione spunta Tiziano Ferro

Eurovision 2022, anche Tiziano Ferro tra gli artisti coinvolti per la conduzione dell’evento in programma a Torino e trasmesso da Rai1?

Martedì 25 gennaio a Torino andrà in scena il primo passo ufficiale verso l’Eurovision 2022, che si terrà il 10, 12 e 14 maggio. Di cosa si tratta? Del passaggio di testimone tra il sindaco di Rotterdam, Ahmed Aboutaleb, e il sindaco del capoluogo piemontese, Stefano Lo Russo, che si svolgerà a Palazzo Madama in piazza Castello alle ore 12.00. L’evento sarà proposto in live streaming su RaiPlay.

Cosa succederà in questo evento? Si deciderà, tramite un’estrazione a sorte (Allocation Draw), la composizione del cartellone delle prime due serate che vedranno 36 Paesi competere in due semifinali. Ad essi si aggiungeranno anche i cosiddetti Big Five: Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito, il cui accesso alla finale è diretto. A condurre la cerimonia ci saranno Carolina Di Domenico e Gabriele Corsi.

A proposito di conduzione, per la 66esima edizione dell’Eurovision Song Contest non ci sono stati ancora annunci ufficiali (d’altronde il direttore di Rai1 Stefano Coletta aveva anticipato che le decisioni vere e proprie sarebbero arrivate soltanto dopo aver archiviato Sanremo). In pole restano i nomi di Alessandro Cattelan, Mika e Laura Pausini. Circolano da tempo anche quelli di Chiara Ferragni, Milly Carlucci e Matilda De Angelis.

Secondo quanto risulta a TvBlog, tra gli artisti coinvolti per Eurovision 2022 ci potrebbe essere anche Tiziano Ferro, tra i pochi cantanti italiani con grande seguito anche all’estero. L’annuncio ufficiale, come detto, è fissato per le prossime settimane e non è assolutamente da escludere che arrivi nel corso di una serata del Festival di Sanremo, al via tra esattamente due settimane, ossia martedì primo febbraio.

Ultime notizie su Eurovision Song Contest

Eurovision Song Contest: nel 2013 sarà organizzato dalla Svezia.

Tutto su Eurovision Song Contest →