Euro 2020, le partite di martedì 22 giugno: ecco dove vederle in diretta tv

Euro 2020, le partite in programma oggi, martedì 22 giugno 2021: ecco dove vederle in diretta televisiva e live streaming

Oggi, martedì 22 giugno 2021, si giocano le ultime partite del gruppo D di Euro 2020, gli Europei di calcio che erano fissati per lo scorso anno e che, a causa della pandemia, sono stati rinviati al 2021.

Nella giornata odierna sono in programma due mach, che si disputano in perfetta contemporaneità. Si tratta di Croazia-Scozia e di Repubblica Ceca-Inghilterra, entrambe con calcio di inizio alle ore 21.00.

Di seguito trovate il dettaglio della programmazione televisive della gare di oggi di Euro 2020, per scoprire dove vederle in diretta tv e streaming.

 

MARTEDÌ 22 GIUGNO

 

ore 21

Diretta Gol Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)

 

Croazia-Scozia in diretta su Sky Sport 253 (satellite e internet) e Sky Sport 486 (digitale terrestre)

Telecronaca Massimo Marianella

Diretta Gol Dario Massara

 

Repubblica Ceca-Inghilterra in diretta su Rai1, Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 252 (satellite e internet)
Anche in 4K HDR con Sky Q satellite

Telecronaca Rai di Luca De Capitani e Manuel Pasqual
Telecronaca sKY Nicola Roggero; commento Luca Marchegiani

Inviato Francesco Cosatti

Diretta Gol Gianluigi Bagnulo

 

Tutti i match odierni di Euro 2020 sono visibili anche in live streaming su NOW e SkyGo. Su RaiPlay, invece, è disponibile soltanto la diretta di Repubblica Ceca-Inghilterra.

Ricordiamo che ieri l’Italia di Roberto Mancini ha scoperto l’avversaria degli ottavi di finale: sabato prossimo alle ore 21.00 giocherà contro l’Austria, che nell’ultima giornata dei gironi ha avuto la meglio sull’Ucraina. La partita degli azzurri sarà ovviamente trasmessa in diretta da Sky e da Rai1.

Sempre a proposito di quanto accaduto ieri, il Belgio ha ottenuto il pass per gli ottavi da prima in classifica (qui gli ascolti di Rai1 di ieri sera), mentre la Danimarca ha compiuto il miracolo e si è qualificata come seconda.