Er Faina su Instagram: “Il catcalling per due fischi? Io non so dove andremo a finire”. È polemica

Aurora Ramazzotti denuncia un caso di catcalling subìto, lo youtuber ed Ex Temptation Island VIP Er Faina scatena la polemica sul web.

Come mai la parola catcalling negli ultimi giorni (ma soprattutto nelle ultime ore) è diventata sempre più presente? Tutto parte da una denuncia di Aurora Ramazzotti sul suo profilo Instagram. La figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker ha pubblicato alcune stories in cui parla apertamente di un episodio per lei parecchio spiacevole:

Appena mi metto una gonna o mi tolgo la giacca sportiva mentre sto correndo perché fa caldo, devo sentire i fischi o i commenti sessisti? Mi fa schifo. Se sei una persona che lo fa e stai vedendo questa storia, sappi che fai schifo.

Il catcalling – per chi non lo sapesse – è una pratica che consiste nel fare apprezzamenti di cattivo gusto o avances esplicite (non richieste) sgradite a donne che in quel determinato momento si trovano di passaggio, per la strada. Vengono chiamate per l’appunto le ‘molestie di strada‘. Sono i fischi o, talvolta, i commenti che arrivano persino allo sfondo sessista.

È assurdo – aggiunge Aurora – che nel 2021 si verifichino ancora di frequente certe situazioni“.

Il dibattito ha ripreso piede nel pomeriggio di oggi per alcuni commenti rilasciati da Er Faina. Rinfreschiamoci un attimo la memoria: Damiano Er Faina è noto per essere uno youtuber romano, ma anche per essere stato un concorrente di Temptation Island VIP 2, nel 2019.

Il suo nome è balzato nei trending topic di twitter infuocando il social per le sue parole che suonano come una risposta ad Aurora Ramazzotti:

Io posso capire se uno viene, ti insulta, ti rompe il c**zo, ma che c’è un manuale di rimorchio? Uno passa, vede due belle gambe… dici “Ah fantastica”. Mica ti ho detto vai a f****lo brutto ces*o. Il catcalling? Per due fischi? Io non so dove andremo a finire. Se qualcuno viene ti tocca, posso capire. Ma se uno fischia e ti dice ‘ah bella’…

Successivamente ha voluto precisare cercando di dare un riferimento in più al suo concetto:

Ovviamente questo discorso vale per i ragazzi. Perché se a una ragazzi di 16 anni gli si affianca uno 60 e le dice ‘bella’ sono io che gli tiro uno scarpa…

Ormai era troppo tardi e le affermazioni di Er Faina avevano già alzato il polverone social. Così dopo aver ricevuto attacchi e critiche testimoniati dagli screenshot, risponde: “Qualcuno mi ha detto che sono pericoloso, manco facessi parte del cartello di Pablo Escobar…

Intanto Aurora Ramazzotti non abbassa la guardia rilanciando la battaglia: “Dovrebbe essere scritto in una legge che un uomo non può fischiarmi per strada come fossi un cane“.

 

I Video di TvBlog