TgLa7, Enrico Mentana intervista Azzolina con la mascherina: “Da oggi è necessario”

Perché Enrico Mentana ha intervistato il ministro Azzolina con la mascherina? Ecco cosa ha detto il direttore del TgLa7.

Enrico Mentana è il primo conduttore a indossare la mascherina in tv (solo Carlo Conti e Gianni Morandi, a memoria, avevano aperto Con il Cuore indossando la protezione individuale). Durante l’edizione del TgLa7 del 7 ottobre, il direttore ha intervistato il ministro Lucia Azzolina. A causa della distanza ravvicinata, entrambi hanno dato il buon esempio indossando la mascherina. “La persona più vicina a me qui in studio è ad almeno otto metri di distanza. Quando verrà ospite il ministro dell’istruzione ci metteremo la mascherina, è inutile sennò predicare e poi razzolare male. È la prima volta che succede, ma da oggi è necessario“, sono state le parole di Mentana.

Interpellato dal Corriere della Sera, il giornalista ha spiegato il suo punto di vista:

“Da oggi, c’è la richiesta esplicitata dal governo e dalle regioni di estendere il più possibile l’uso delle mascherine. Mi sembrava inopportuno, nel giorno dell’annuncio, dare un esempio al contrario, visto che la postazione dell’intervistato è molto ravvicinata. Oggi, il premier ha parlato alle telecamere con la mascherina e ha detto che le mascherine vanno indossate anche in casa quando si ricevono ospiti. Era difficile far sentire questa cosa a fare a meno della mascherina avendo un’ospite a meno di un metro”.

Tuttavia nei talk show si continuerà ad andare in diretta senza mascherina. “Nei talk c’è il distanziamento. Che c’entra?“.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Enrico Mentana

Enrico Mentana dal 2010 è il direttore del TgLa7, dopo aver condotto Matrix su Canale5.

Tutto su Enrico Mentana →