Emmy 2021 come vedere in Italia la cerimonia di premiazione

Stanotte su Sky la cerimonia dei 73esimi Emmy Awards in diretta da Los Angeles

Nella notte italiana tra domenica 19 e lunedì 20 settembre si svolgerà la cerimonia di premiazione degli Emmy Awards 2021, edizione numero 73 per il premio dedicato al mondo della tv americana tra serie tv, varietà, miniserie, film tv che hanno conquistato il pubblico e soprattutto la giuria dell’Accademia che vota e quindi assegna i diversi premi. Ecco come vedere la cerimonia in Italia e tutte le informazioni utili.

Emmy 2021 dove vedere la cerimonia in Italia

L’edizione 73 dei premi Emmy in Italia è trasmessa da Sky e in streaming su NOW, in particolare in simulcast sui canali Sky Atlantic e Sky Serie dalle 00:30 della notte tra domenica 19 e lunedì 20 settembre.

A commentare la cerimonia sui canali Sky ci sarà il giornalista Federico Chiarini di Sky Atlantic, i giornalisti Guia Soncini e Mattia Carzaniga, la content creator Giulia Valentina e in diretta da Los Angeles c’è Alessandra Venezia membro della HFPA (Hollywood Foreign Press Association) che si occuperà anche delle interviste.

Emmy 2021 a che ora iniziano?

La cerimonia degli Emmmy in diretta dagli USA inizia alle 2:00 (italiane) della notte tra il 19 e il 20 settembre, dalle 00:30 ci sarà un pre-show e dall’1:00 il red carpet.

Lunedì 20 alle 19:40 su Sky Serie e alle 22.15 su Sky Atlantic ci sarà una versione rieditata della cerimonia con i momenti migliori della cerimonia.

Emmy 2021 chi è il conduttore?

Negli Stati Uniti gli Emmy 2021 sono trasmessi sul canale generalista in chiaro CBS, per tradizione c’è una rotazione tra i vari canali in chiaro per la diffusione della cerimonia di premiazione degli Emmy.

Il conduttore della serata è Cedric the Entertainer, nome d’arte di Cedric Antonio Kyles, volto forse poco noto in Italia visto che The Neighborhood, la serie comedy in onda da tre stagioni su CBS (con la quarta in partenza il 20 settembre) è ancora inedita nel nostro paese. Al cinema è stato tra i protagonisti della saga Barbeshop – La Bottega del Barbiere, è stato nei due Ghost Movies e in First Reformed – La Creazione a rischio.

Il numero di apertura dello spettacolo vedrà la partecipazione di diversi ospiti, attori, cantanti, rapper e ovviamente anche lo stesso Cedric The Entertainer.

Emmy 2021 i presentatori annunciati

La cerimonia degli Emmy 2021 si svolgerà in diretta da Los Angeles con la maggior parte dei nominati presenti nella sala e pochi in collegamento via satellite come ha spiegato a deadline il produttore Ian Stewart. Si tratta della prima cerimonia di premiazione a richiedere l’obbligo di vaccinazione per tutti i partecipanti e nessuno ha protestato “anzi è successo il contrario” ha spiegato Stewart “erano tutti entusiasti di partecipare”.

Tanti i volti noti che presenteranno i vari premi, tra i nomi annunciati troviamo  Cahterine Zeta- Jones, Dolly Parton, Jada Pinkett-Smith, Ellen Pomepo, Michael Douglas, Taraji P. Henson, Awkwafina, Kaley Cuoco, Seth Rogen, Tracee Ellis Ross, Amy Poehler, Eugene Levy, America Ferrera e molti altri ancora.

Emmy 2021 i Creative Arts Emmy

I premi consegnati agli Emmy sono tantissimi, al punto che per evitare di realizzare una cerimonia di 10 ore, la premiazione vera e propria dei Primetime Emmy è preceduta da diverse occasioni di premiazione, in particolare nel 2021 la settimana scorsa si sono svolte tre cerimonie di premiazione di quelli che vengono chiamati i Creative Arts Emmy. Durante la cerimonia sono stati consegnati premi per la fotografia, il montaggio, il trucco, per i reality, per i talent, ma anche per le migliori guest star di serie drama, commedie e miniserie o anche per i cast. Tra i titoli più premiati c’è La Regina degli Scacchi di Netflix, con la piattaforma che ha già 34 premi in tasca (qui una sintesi dei Creative Arts Emmy).

Emmy 2021 le nomination

Come ogni cerimonia di premiazione anche gli Emmy ha le sue “nomination”, l’elenco di serie tv, che potrebbero vincere i premi durante la serata. Le nomination sono state svelate lo scorso luglio,qui trovate l’elenco delle nomination, tra i candidati come Miglior Serie Drammatica troviamo The Boys, This is Us, The Crown (data per favorita), Bridgerton, The Mandalorian, Pose e la cancellata Lovecraft Country. Tra le commedie favorita della vigilia è Ted Lasso, nell’elenco troviamo Hacks, Pen15, The Flight Attendant, Emily in Paris e Cobra Kai; riguardo alle miniserie la favorita è indubbiamente La Regina degli Scacchi ma la battaglia è molto aperta con WandaVision, The Underground Railroad, Mare of Easttown e I May Destroy You.