Drag Race Italia 2: quinta puntata, concorrenti e giudici della seconda edizione, su Discovery+

Priscilla, Chiara Francini e Tommaso Zorzi tornano a giudicare ed a divertirsi con un nuove drag queen: chi sarà la prossima Italia’s next drag superstar?

Il talent show “più truccato della tv italiana” è pronto a tornare e, con un battito di ciglia -rigorosamente ed esageratamente finte- a portarci in un mondo di lustrini, abiti sgargianti, racconti e lip synch for your life: Drag Race Italia 2 è la seconda edizione della versione italiana del celebre format ideato da Ru Paul negli Stati Uniti, dove ha raggiunto quota quattordici stagioni (e si sta già lavorando alla quindicesima). Dieci le nuove protagoniste di questa stagione: chi sarà l’“Italia’s Next Drag Superstar”? Nell’attesa di saperlo, scopriamo tutto sulla nuova edizione!

Drag Race Italia 2, puntate

Quinta puntata, 17 novembre 2022

Torna anche in questa edizione la prova musica, che nel mondo di Drag Race diventa “Rusical”: al centro il mondo disco. A giudicare le esibizioni lo stylist internazionale Nick Cerioni ed il ballerino Vito Coppola.

Quarta puntata, 10 novembre 2022

Per la quarta puntata il bancone della giuria fa spazio anche ad un ospite d’eccezione: l’insegnante e coreografa Alessandra Celentano. Intanto prosegue la gara tra le partecipanti. Le drag queen si sfidano in una mini challenge nella quale le concorrenti dovranno rispondere alle domande di un quiz che verterà sulla conoscenza dei segni zodiacali, ma dovranno farlo su una particolare ruota… dove a girare saranno proprio loro! Ma i colpi di scena non finiscono qui perché le protagoniste nella Maxi-Challenge devono invece trasformarsi in cartomanti professioniste “leggendo” tarocchi ispirati a DragRace ad una serie di clienti molto note… le concorrenti della prima stagione!

Terza puntata, 3 novembre 2022

Le drag queen si sfidano in una mini challenge nella quale le concorrenti sono “senza peli sulla lingua” nei confronti delle loro compagne di viaggio. La più pungenteè premiata, in una sfida che è la rivisitazione di un altro classico di Drag Race: Screaming is fundamental. Ma i colpi di scena non finiscono perché le concorrenti sono chiamate a sfidarsi in un divertentissimo Snatch Game, nel quale devono imitare e interpretare a modo loro alcuni personaggi iconici dei nostri tempi. Giudice speciale della puntata Sandra Milo.

Seconda puntata, 27 ottobre 2022

Il tema della puntata è “Drag colorata, drag fortunata”: le concorrenti devono mettere in scena una soap opera e sfilare seguendo il tema “Fiori”. Giudici speciali Nancy Brilli e Ludovico Tersigni.

Prima puntata, 20 ottobre 2022

Nella prima puntata vengono presentate le concorrenti, che si devono già sfidare in alcune prove per stabilire chi potrà andare avanti e chi no. Giudice d’eccezione di questa puntata Patty Pravo.

Drag Race Italia 2, uscita: a che ora esce?

La seconda edizione, così come accaduto con la prima, è un’esclusiva della piattaforma streaming Discovery+, dove da giovedì 20 ottobre 2022 sono caricate le puntate, una settimana. Per seguire la seconda stagione bisogna quindi sottoscrivere un abbonamento a Discovery+. Gli episodi sono caricati ogni giovedì alle 09:00.

Drag Race Italia 2, quando su Real Time?

Come accaduto con la prima stagione, anche la seconda sarà messa a disposizione di Real Time dopo la conclusione degli episodi su Discovery+. La data di uscita di Drag Race Italia 2 su Real Time non è ancora stata annunciata, ma è probabile che la messa in onda avvenga nei primi mesi del 2023.

Drag Race Italia 2, quante puntate sono?

Le puntate di questa nuova edizione sono in tutto otto, ciascuna della durata di circa un’ora, in aumento quindi rispetto alla prima edizione, quando le puntate erano sei. Discovery+ le rende disponibili al ritmo di una a settimana.

Drag Race Italia 2, concorrenti

Le drag queen concorrenti di questa edizione sono dieci (erano otto nella prima edizione).

Aura Eternal

24 anni, di Palermo, si ispira all’effetto Energia Aura dell’anime Dragon Ball. Imprevedibile, spensierata ed ironica si fa influenzare dalle grandi dive del passato unendo le sue più grandi passioni: il make-up e la musica.

La Diamond

34 anni, di Riesi in provincia di Caltanissetta, eclettica e coloratissima porta con sé tanta voglia di mettersi in gioco con ironia e divertimento.

Gioffrè

25 anni arriva direttamente da New York anche se ha origini calabresi ed ha un animo tutto internazionale. Il suo personaggio in drag è horror e glamour allo stesso tempo, ma, nonostante la sua immagine dark, riesce a essere anche molto ironica

Narciso

29 anni di Frosinone, è la quota androgina e singer di Drag Race. Determinata, raffinata, riflessiva, tenace ed egocentrica, Narciso è Narciso nella vita di tutti i giorni anche senza paillettes o lustrini.

Nehellenia

31 anni, è la queen romana per eccellenza, porta la quota del buon umore e un obiettivo: arrivare più in fondo possibile con ironia e divertimento.

Obama

33 anni di origini senegalesi e romana di adozione, è ironica, schietta, sincera, talvolta impulsiva, tanto da non esimersi mai dall’esprimere il suo pensiero, anche se divisivo o controcorrente.

Panthera Virus

29 anni, di Frosinone ma fiorentina per scelta, è una drag queen dark fetish nello stile ma pop nell’anima. Figlia d’arte di Ava Hangar, drag queen concorrente della prima edizione, è consapevole del gap di esperienza con le altre concorrenti ma non teme il confronto.

La Petite Noire

32 anni di Palermo, determinata e già vincitrice di numerosi premi, è tra le più temute del cast, forse perché, come lei stessa si definisce, è una dancing beauty queen che esprime tutta l’unicità della nuova generazione di drag queen italiane.

Skandalove

33 anni di Corato in provincia di Bari, versatile, ironica e con una grande capacità tecnica, è pronta a dare scandalo nonostante sia stata lontana dal panorama drag per diverso tempo.

Tanissa Yoncè

28 anni di Catania, solare, colorata ed eclettica, confeziona abiti di grande qualità e a Drag Race Italia, oltre a portare tutta la sua sicilianità, è pronta per fare il grande salto.

Drag Race Italia 2, chi conduce?

Alla conduzione della seconda edizione è stata confermata Priscilla, drag queen sotto cui si cela Mariano Gallo, definita la più famosa drag queen d’Italia.

Drag Race Italia 2, giudici

Anche i due giudici della prima edizione sono stati confermati: da una parte, Chiara Francini, attrice, conduttrice e scrittrice, e dall’altra Tommaso Zorzi, conduttore televisivo e vincitore del Grande Fratello Vip 5. Loro due, insieme a Priscilla, intervengono nel corso della puntata entrando nella Werk Room, il laboratorio in cui le drag preparano le sfide, dando loro consigli e facendosi raccontare le loro storie.

Drag Race Italia 2, le prove

In ogni puntata le concorrenti dovranno superare due prove: la Mini Challenge, per mettere in risalto ironia ed improvvisazione la cui vincitrice ottiene un vantaggio, e la Maxi Challenge, dove dimostrare tutta la loro creatività nell’arte drag.

Durante il programma le concorrenti devono concentrarsi su un tema diverso in ogni puntata e portarne la loro interpretazione sul Main Stage sfilando con abiti realizzati da loro, per cercare di conquistare la giuria con il loro carattere e le loro interpretazioni. Le due peggiori dovranno giocarsi il loro posto per proseguire nella gara nella celebre prova “Lip sync for your life”, una sfida in cui dovranno eseguire alla perfezione il playback di una famosa canzone. Chi perde è eliminata dal programma.

Drag Race Italia 2, premio

Qual è il premio della vincitrice di Drag Race Italia 2? Chi riceve il titolo di “Italia’s Next Drag Superstar”, come per l’edizione precedente, diventa per un anno ambassador MAC Cosmetics, main sponsor del programma, e firma la propria collezione di prodotti in edizione limitata.

Drga Race Italia 2, cast tecnico

Il programma è prodotto da Ballandi per Warner Bros Discovery. I produttori esecutivi sono Fenton Bailey, Randy Barbato, Tom Campbell e RuPaul Charles. L’accordo per Drag Race Italia è stato intermediato da Passion Distribution.

Lo showrunner è Dimitri Cocciuti; gli autori sono Giovanni Giuliani, Jacopo Magri e Francesco Megalizzi. La regia è di Marco Manes, il direttore della fotografia è Marco Brindasso, le scene di Francesco Mari. Il produttore esecutivo è Claudio Tarquini per Ballandi.

Drag Race Italia 2, streaming

È possibile vedere Drag Race Italia 2 in streaming solo su Discovery+. La piattaforma prevede vari tipi di abbonamento, da quello mensile con pubblicità a 1,99 euro al mese a quello mensile senza pubblicità da 3,99 euro al mese. Si può inserire Discovery+ anche nel proprio abbonamento a Sky, Prime Video o Timvision, con un’aggiunta rispetto al costo dell’abbonamento previsto.