• Tv

Il figlio di Terence Hill conferma l’uscita del padre da Don Matteo: “Sente il bisogno di dedicarsi ad altro”

Le parole del figlio di Terence Hill: “Mio padre farà altre cose meno impegnative”. Iniziate le riprese di Don Matteo 13.

Giovedì 27 maggio 2021 dalle pagine di TvBlog vi è arrivata la clamorosa anteprima del cambio di guardia al capezzale di Don Matteo: Terence Hill abbandonerà la tonaca del sacerdote più popolare del piccolo schermo durante la prossima stagione, la numero 13. Al suo posto arriverà Raoul Bova, ma stando a quanto abbiamo appreso, il titolo della serie prodotta da Lux Vide rimarrà quello.

In seguito alla notizia di quella che anche noi abbiamo chiamato ‘rivoluzione’ (perché questa è), il web si è immediatamente infuocato di commenti a tre strade: pro, contro e… dubbiosi.

Qualcuno forse non crede ancora allo ‘switch’ della storica serie Rai, a questo punto per fugare qualsiasi tipo di ipotesi, è arrivato l’intervento di Jess, il figlio di Terence Hill. Dalle pagine del settimanale Di Più il 51enne spiega le motivazione per il quale suo padre è arrivato a questa decisione. In primo luogo c’è una necessità, quella di stare vicino a sua moglie, Lori Zwicklbauer. L’impegno nel realizzare un’altra stagione fatta di riprese e spostamenti è diventato più pesante, per questo preferirebbe trascorrere più tempo con i suoi affetti.

1

Attenzione, in tutto questo non c’è però una volontà di abbandonare del tutto la recitazione: “Farà altre cose, meno impegnative“, dice. Il desiderio di Terence Hill è semplicemente quello di poter recuperare più tempo da dedicare esclusivamente alla famiglia.

Bova, dal canto suo, ha sottolineato che il suo approdo non deve essere visto forzatamente come una sostituzione:

Gli sceneggiatori stanno ancora scrivendo e trovando il modo per omaggiare Terence Hill, questa è l’idea. Ci sarà questo inserimento, ma stanno scrivendo e cercando di rispettare le sensibilità di tutti gli spettatori che amano Terence Hill. Entriamo in punta di piedi.

Nelle ultime ore sono comparse anche le prime foto dal set di registrazione e per un protagonista che va, ce n’è uno che torna: il capitano Anceschi interpretato da Flavio Insinna è comparso a fianco di Cecchini (Nino Frassica).