In Francia DOC prende il posto di Grey’s Anatomy, sospesa all’improvviso

TF1 sospende senza preavviso Grey’s Anatomy 18 a 5 puntate dal finale di stagione: al suo posto Doc – Nelle tue mani. Argentero scalza Pompeo.

TF1 sospende all’improvviso Grey’s Anatomy 18 e la sostituisce anticipando la messa in onda della seconda stagione di DOC – Nelle tue mani, la serie Lux Vide – Rai con Luca Argentero protagonista tanto amata in Italia e apprezzata anche oltralpe. Le ragioni? TF1 non ha fornito spiegazioni ufficiali, cosa che moltiplica le ipotesi: secondo alcuni gli ascolti non perfettamente soddisfacenti – anche se non proprio disastrosi – delle puntate andate in onda, secondo altri problemi legati ai tempi di doppiaggio, ma c’è anche l’idea che possa essere una scelta strategica di TF1, più vicina agli ascolti bassi che a problemi produttivi.

La programmazione di Grey’s Anatomy su TF1 si è fermata ieri, mercoledì 25 maggio, con la 15esima puntata (Pull It To The Test) andata in onda il 7 aprile negli USA (e trasmessa in Italia lo scorso 4 maggio). Prima che i telespettatori americani potessero vedere la 16esima, però, hanno dovuto aspettare un mese: la serie ha infatti avuto una lunga pausa in patria e la ABC ha trasmesso la S18E16 (Should I Stay Or Should I Go) solo il 5 maggio scorso e in Italia la vedremo mercoledì 1 giugno. Per tornare alla programmazione USA, questa sera andrà in onda il season finale con una doppia puntata (E19 – E20, You Are The Blood e Out for Blood) che andrà in onda in prima tv italiana il prossimo 22 giugno.

Quando riusciranno, invece, i francesi a vedere le ultime cinque puntate di Grey’s Anatomy 18 su TF1? Parrebbe non prima del 2023.

Uno slittamento così lungo sembra essere difficile da giustificare con problemi di doppiaggio, a meno che questi non siano legati non tanto ai tempi necessari quanto a questioni di altra natura. Viene quindi da pensare che la chiave del ‘mistero’ sia proprio negli ascolti, nel tentativo magari di appofittare del cliffhanger della 15esima puntata per collegarla alla messa in onda della 19esima stagione, già annunciata, che però non partirà prima di settembre 2022: arrivare fino al 2023 ha il sapore della volontà di dare una pausa a un prodotto che evidentemente non ha più l’appeal di una volta (e le pause, l’estate, la collocazione fuori dalla garanzia, le strategie di programmazione di TF1 non hanno colpa, non quanto uan scrittura che ormai si avvolge su se stessa da anni). Le ultime due puntate trasmesse hanno registrato 2.190.000 telespettatori, share 10,8%, e 1.980.000, 10,7% di share, dato inferiore per share al dato di France 2 con la serie La faute à Rousseau, che ha sfiorato il 13% , e anche a Top Chef che su M6 ha ottenuto uno share del 12,4%. Forse un po’ poco per tenerlo in programmazione a fine stagione, col rischio di un abbassamento della media annuale.

Fatto sta che da mercoledì prossimo il pubblico ‘medical’ di TF1 potrà seguire la seconda stagione di DOC – Nelle tue mani, che nella sua prima stagione ha raccolto ascolti più che soddisfacenti per la rete nel gennaio 2021, per la gioia degli investitori. Il promo punta sulle questioni sentimentali, sui cambi al vertice dell’ospedale e poco sul Covid, che è invece centrale nella stagione: quando è andata in onda da noi eravamo ancora nel pieno del dramma (difficile dimenticare ‘Cane Blu’), ora magari la situazione spinge la promozione verso altre direzioni.

Intanto fa specie sentire nel promo citare Grey’s Anatomy: fa parte di una battuta detta da Giacomo Poretti nella prima puntata della seconda stagione di DOC (“Una vita nuova”, che potete vedere su RaiPlay). Una citazione nel promo che incuriosisce e che crea un legame tra quel che c’era e quel che verrà: fa pensare a una scelta ‘strategica’ della rete, che non ha quindi paura di citare il precedente. Ma i fans di Grey’s Anatomy non hanno preso molto bene la sosituzione. E con le piattaforme a disposizione sembra strano pensare che uno slittamento delle ultime 5 puntate possa essere un vantaggio strategico per gli ascolti della rete. Vedremo se TF1 rilascerà spiegazioni ufficiali ragionevoli.

In ogni caso Luca Argentero scalza Ellen Pompeo. Ed è una notizia…

Ultime notizie su Doc - Nelle tue mani

Tutto su Doc - Nelle tue mani →