Discovery+, nuovo streaming globale da gennaio 2021

Discovery Group lancia un nuovo servizio pay globale, in Italia dal 4 gennaio 2021: discovery+ avrà produzioni nazionali e originali.

Un lancio internazionale, in contemporanea con gli USA, per Discovery+,  il nuovo servizio streaming del gruppo Discovery che debutta il 4 gennaio 2021 in più di 25 Paesi. Si moltiplica, quindi, l’offerta Discovery on demand, incentrata sul ‘real life entertaiment’ e su contenuti “non-fiction” (che immaginiamo siano documentari e inchieste ‘pure’), con una crescita anche delle produzioni nazionali e internazionali, raccolte sotto l’etichetta discovery+ originals.

La parte più interessante dell’annuncio riguarda proprio l’offerta delle produzioni nazionali, tra cui spicca la nuova edizione di Matrimonio a Prima Vista Italia (ormai alla sua terza stagione targata Real Time che dovrebbe arrivare all’inizio del nuovo anno), la ‘miniserie’ in 10 puntate Elettra e il resto scompare, con il backstage delle nozze della Lamborghini con AfroJack e un ‘ritratto inedito’ della protagonista. Arrivano in anteprima anche la prima versione italiana di Love Island, format vincitore di un Bafta, quella di Naked Attraction e anche la prima edizione di Ti spedisco in convento Italia.

Tra le produzioni internazionali tutto il franchise di 90 Giorni per innamorarsi e alcuni contenuti inediti come Queen of Meth, la vera storia di Lori Arnold, che nel 1984 in Iowa ha dato inizio al commercio illegale di metanfetamina, o In Real Life: The Onision Story incentrato sulla figura di Greg Jackson, conosciuto come “Onision” su YouTube, personaggio tanto controverso online quanto nella vita reale.

Nell’offerta di Discovery+ anche lo sport premium targato Eurosport, dal tennis al basket, dal ciclismo agli sport invernali, fino ad arrivare all’esclusiva digitale dei Giochi Olimpici. Gli appassionati di WWE possono contare su tutti gli incontri in diretta e in contemporanea con gli Stati Uniti, ogni settimana.

 

Discovery+, quanto costa l’abbonamento

Certamente entusiasti della presenza del nostro Paese nel lancio internazionale i vertici di Discovery Italia.

“Siamo orgogliosi di essere tra i primi Paesi al mondo in cui debutterà discovery+, in contemporanea con il lancio sul mercato statunitense. In questi anni abbiamo consolidato la nostra presenza in Italia, investito importanti risorse nel sistema produttivo e valorizzato la creatività di migliaia di professionalità che lavorano nel settore dei media. Un impegno che desideriamo rilanciare  anche per il futuro, continuando a rafforzare il nostro ruolo di editore multimediale e innovativo, leader nello scenario italiano”

ha dichiarato l’AD Alessandro Araimo. Gli fa ecoLaura Carafoli, SVP Chief Content Officer Discovery Italia:

“Gli esclusivi discovery+ originals saranno dedicati ai generi di racconto più amati, agli esperimenti sociali più innovativi, alla selezione dei migliori format internazionali che appassionano, divertono e fanno discutere. Continueremo aessere contemporanei e sorprendenti proponendo il nostro ‘spettacolo del reale’ con storie nuove e personaggi straordinari”.

Ma veniamo alla sostanza: l’abbonamento a discovery+ (servizio disponibile su tutti i device mobile, tablet, computer e Tv connesse) costerà 3,99€ al mese oppure 39,90€ all’anno, mentre il pacchetto discovery+ più Eurosport costerà 7,99€ al mese oppure 69,90€ all’anno. Previsti sconti lancio. Discovery+, quindi, cresce. Attendiamo le nuove produzioni

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Fratelli Caputo

Tutto su Fratelli Caputo →