Da noi a ruota libera, gaffe di Claudia Pandolfi su Sordi: “Feci il provino in Nestore, ma presero la Marini”

A Da noi…a ruota libera gaffe di Claudia Pandolfi: “Feci un provino con Sordi in Nestore, l’ultima corsa. Scelsero la Marini”. Ma il film era un altro

Claudia Pandolfi scartata al casting per Nestore, l’ultima corsa? A rivelarlo è stata la diretta interessata, ospite domenica a Da noi… a ruota libera per promuovere il nuovo film di Paolo Virzì, Siccità.

Una chicca, arricchita da ulteriori particolari e da un’immagine della Pandolfi con Alberto Sordi al momento del provino. “Poi presero la Marini, vabbè”, ha aggiunto la stessa attrice, alimentando a quel punto qualche dubbio sul suo racconto. Valeria Marini, infatti, fu scelta da Sordi per interpretare Federica Pescatore in Incontri Proibiti, pellicola del 1998 che coincise con l’ultima fatica di Albertone. “Probabilmente avevano intuito una procacità che non avevo – ha proseguito la Pandolfi – dovevo fare una scena con un sigaro in mano e lui mi insegnò a tenerlo”.

Non essendoci la Marini in Nestore, l’ultima corsa, è probabile che la Pandolfi si riferisse proprio ad Incontri proibiti, dove Sordi interpretava un ottantenne che si invaghiva di una giovane donna. Peccato però che, alla notizia del progetto fallito, Max Tortora – presente in studio – abbia ripetutamente ironizzato citando specifici temi legati a Nestore: “Non sapevo di questa cosa, venivo a fa’ il cavallo”.

Sono seguite battute e risate basate sostanzialmente sul nulla, senza che nessuno correggesse lo scivolone, che avrebbe potuto portare alla correzione del tiro e, magari, alla nascita di nuovi retroscena ed aneddoti.