Controcorrente, anticipazioni puntata 29 giugno 2022

Controcorrente: le puntate, dove seguirlo in diretta, streaming e tutto quello che c’è da sapere sul programma condotto da Veronica Gentili.

Controcorrente è il programma di Rete 4 prodotto dalla testata giornalistica Videonews condotto da Veronica Gentili e ideato dalla giornalista con Alessandro Usai. Il programma è in onda a partire dal 2021.

Indice
  1. Controcorrente: quando va in onda
  2. Controcorrente – Prima Serata: puntate
  3. Controcorrente: diretta
  4. Controcorrente: streaming
  5. Controcorrente: la conduttrice Veronica Gentili
  6. Controcorrente: redazione

Controcorrente: quando va in onda

Il programma viene trasmesso dallo scorso 26 luglio, settimanalmente, ogni lunedì, in prima serata e in diretta, fino al 30 agosto 2021, dallo studio 1 del Centro Safa Palatino di Roma.

È stato confermato anche nella nuova stagione tv di Rete 4, tutti i sabati e le domeniche, dalle ore 20:30 alle ore 21:25, sostituendo Stasera Italia weekend, la domenica (dal 19 settembre) va in onda in versione lunga, dalle ore 20:30 fino alla mezzanotte, come anticipato da TvBlog.

Controcorrente – Prima Serata: puntate

Nella versione estiva, Controcorrente è andato in onda per sei lunedì, dal 26 luglio al 30 agosto 2021. Dall’11 settembre, copre nel weekend, tutta la stagione televisiva invernale 2021/2022.

Trentanovesima Puntata: 29 giugno 2022

Nel corso della puntata ci si chiede se il governo, tra guerra in Ucraina, prezzi che schizzano alle stelle e tensioni politiche interne, si debba preparare ad affrontare la tempesta perfetta. Previsto, inoltre, un approfondimento sulla carenza di lavoratori stagionali, con alcune testimonianze in studio. Spazio anche al tema del cambio di genere dei minorenni con il racconto della mamma di un bambino transgender. Infine, un focus sull’aborto, con un reportage sulla situazione in Italia e tutti gli aggiornamenti in diretta dagli Stati Uniti, dove il diritto a interrompere la gravidanza è stato cancellato dalla Corte Suprema, provocando proteste in tutto il paese.

Trentottesima Puntata: 22 giugno 2022

Tra i numerosi argomenti della puntata, a tenere banco è la rottura di Luigi Di Maio con il Movimento 5 Stelle. Veronica Gentili intervista il Presidente del Movimento, Giuseppe Conte.

Trentasettesima Puntata: 15 giugno 2022

All’indomani delle amministrative, ci si domanda se le divisioni politiche sulla guerra in Ucraina abbiano influenzato il voto degli italiani; previsto un approfondimento sugli effetti economici del conflitto nel nostro Paese, con esperti in studio per spiegare gli aumenti in corso e come fare per risparmiare. E poi, il Gay Pride è utile? Se ne parla con gli ospiti e con una ragazza picchiata per il suo orientamento sessuale che racconterà la sua esperienza. Infine focus sul body shaming, partendo dalle polemiche sulla foto in bikini della conduttrice e attrice Vanessa Incontrada.

******

Prima Puntata: 19 settembre 2021

Argomenti e ospiti della puntata: si apre con un dibattito sull’obbligo del Green Pass per i lavoratori pubblici e privati con il sindaco di Pesaro Matteo Ricci (PD), Daniele Capezzone, Vittorio Sgarbi, Tommaso Labate e il professor Fabrizio Pregliasco.

Si va, quindi, in Gran Bretagna, dove il governo di Boris Johnson ha rinunciato all’idea di usate il Green Pass per l’accesso ai luoghi pubblici, ritenendo soddisfacente la campagna vaccinale.

Approfondimento sulla privacy, con l’uso continuo del web, degli smartphone e anche di iniziative come il cashback.

Tra gli ospiti, anche il deputato di Italia Viva Luigi Marattin, Augusto Minzolini, Antonio Caprarica, Maria Giovanna Maglie, Alessandro Meluzzi, Klaus Davi, Giampiero Mughini e Diego Fusaro.

Seconda Puntata: 26 settembre 2021

In apertura di puntata, si parlerà di Green Pass, di No-Vax e di No-Green Pass con l’ex ministro della Salute Beatrice Lorenzin, l’europarlamentare Francesca Donato, Augusto Minzolini, Massimo De Manzoni, Tommaso Labate e Massimo Polidoro.

A seguire, ci sarà il segretario di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni, con cui si parlerà della sua raccolta firme per introdurre una nuova patrimoniale. In questo spazio dedicato all’economia, ci saranno anche il capogruppo della Lega al Senato, Massimiliano Romeo, Gianluca Brambilla e Antonio Caprarica con i quali si parlerà della riforma del catasto.

Infine, con Pietro Senaldi, Francesca Fagnani, Vauro Senesi, Luciano Casamonica e l’avvocato Mario Giraldi, si parlerà del “metodo Casamonica”.

Terza Puntata: 3 ottobre 2021

Con il microbiologo Andrea Crisanti, si parlerà di Green Pass e si mostrerà un’inchiesta su un medico di Roma indagato per aver fornito certificazioni false.

Sarà presente anche il virologo Fabrizio Pregliasco per parlare delle cure contro il COVID-19.

Ci sarà anche un focus sulle teorie del complotto e sula cosiddetta “dittatura sanitaria”. Spazio anche ai furbetti del reddito di cittadinanza.

Tra gli altri ospiti, Maurizio Belpietro, Pietro Senaldi, Piero Sansonetti, Paolo Del Debbio, Antonella Boralevi, Tommaso Labate, Antonio Caprarica, Fabio Dragoni, Roberta Villa, Piergiorgio Odifreddi, Vauro, Gianfranco Vissani, Alessandro Meluzzi e Mariano Amici.

Quarta Puntata: 10 ottobre 2021

Nello spazio di access prime time, commento con Maurizio Lupi e Luigi Marattin sui fatti di Roma.

In prima serata, si parla di Green Pass e riapertura discoteche con Flavio Briatore e il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri (atteso tra le 21.55 e le 22.35).

Si parlerà di reddito di cittadinanza con gli altri ospiti in studio, tra cui Nunzia De Girolamo e Andrea Romano (PD).

Quindi, intervista ad Alessandro Di Battista (dalle 22.30) per un’analisi esterna al Movimento 5 Stelle sulla crisi del partito e le elezioni amministrative.

Con Silvia Sardone (Lega), Marco Furfaro (PD) e Guido Crosetto (FdI), focus sulle inchieste che hanno investito Fratelli d’Italia e Carroccio con i casi Fidanza e Morisi.

Non manca un blocco sulle cure domiciliari al COVID-19, tra le discusse teorie del dottor Mauro Rango e quelle della dottoressa Stefania Salmaso e del virologo Fabrizio Pregliasco.

Tra gli ospiti della prima serata anche Vauro, Mario Giordano, Maurizio Belpietro, Alessandro Meluzzi e Piero Sansonetti.

Quinta Puntata: 17 ottobre 2021

Si parlerà, ovviamente, delle manifestazioni contro il Green Pass, con un reportage da Trieste che racconterà il blocco di parte del porto di alcuni lavoratori contrari al certificato verde: a parlarne, in studio, Carlo Taormina, Guido Crosetto, Tommaso Labate, Vauro Senesi, Paolo Del Debbio e Antonio Caprarica.

Con Massimo Cacciari, si parlerà della pericolosità delle ideologie estremiste e ci sarà uno spazio sul mondo no-vax e sulle teorie del complotto, proseguendo anche l’inchiesta sulle false esenzioni dal vaccino. Tra gli ospiti, anche Guido Rasi, Francesco Broccolo, Alessandro Meluzzi, Andrea Stramezzi, l’avvocato Edoardo Polacco, Pietro Senaldi, Nunzia De Girolamo, Piero Sansonetti e Diego Fusaro.

Sesta Puntata: 24 ottobre 2021

In apertura, intervista al Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, sul green pass obbligatorio sul posto di lavoro.

Si parlerà anche del caso della senatrice Laura Granato, eletta col Movimento 5 Stelle e poi passata a L’Alternativa C’è, sospesa per non aver mostrato il Green Pass, insieme ad Andrea Romano e Nunzia De Girolamo.

Si parlerà dei furbi del reddito di cittadinanza con Barbara Lezzi e Daniela Santanché.

Tra gli altri argomenti, le terapie domiciliari contro il COVID-19, i certificati di malattia e le false esenzioni per non farsi vaccinare e il consumo di droghe sintetiche.

Tra gli ospiti, anche Gianfranco Vissani, Hoara Borselli, Mauro Coruzzi, Alessandro Meluzzi, Gaetano Pedullà, don Davide Banzato, Maria Giovanna Maglie, Fabrizio Pregliasco, Antonella Boralevi, Andrea Stramezzi, Antonio Caprarica, Carlo Taormina, Mario Giordano e Vittorio Sgarbi.

Settima Puntata: 31 ottobre 2021

Stasera, si parlerà delle manifestazioni contro il Green Pass, con un’intervista inedita all’ex pugile Fabio Tuiach, uno dei trascinatori della protesta di Trieste.

Con un reportage da Bolzano, un dibattito sulla proposta dell’assessore alla sanità altotesino di adottare misure restrittive simili al lockdown solo per i non vaccinati, in caso di peggioramento della situazione pandemica, seguendo il modello austriaco.

Un’indagine su quanto costino allo Stato, i ricoveri in ospedale e in terapia intensiva dei pazienti COVID, la maggior parte dei quali sono, attualmente, persone che non si sono immunizzate: se ne parlerà con l’europarlamentare Alessandra Moretti, Tommaso Labate, Nunzia De Girolamo, Maurizio Belpietro, Paolo Del Debbio e Oliviero Toscani.

A seguire, continuerà l’inchiesta furbetti del Green Pass.

Nel corso della serata, un focus sulla piaga dei festini a base di sesso e droga, a cui molto spesso prendono parte anche minorenni, come nel caso dei party abusivi sui colli bolognesi.

Tra gli ospiti anche Nunzia Alessandra Schilirò, Vladimir Luxuria, Hoara Borselli, Pietro Senaldi, l’avvocato Andrea Catizone, Alessandro Meluzzi, Alessandro Cecchi Paone, Gianluigi Nuzzi e Maria Giovanna Maglie.

Ottava Puntata: 7 novembre 2021

L’intervista della puntata sarà a Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia.

Si parlerà, poi, delle manifestazioni contro il Green Pass che continuano a tenersi in alcune citta italiane, come Trieste e Milano.

Spazio, poi, al dibattito sulla terza dose del vaccino anti-COVID, che si pensa di estendere a tutti. Prosegue, infine, l’inchiesta sui furbetti del reddito di cittadinanza.

Nona Puntata: 14 novembre 2021

Pierluigi Bersani è il protagonista dell’intervista nel segmento di access prime time.

Nel segmento di prima serata, invece, spazio alla quarta ondata di COVID: se ne parla con il direttore del dipartimento di Medicina molecolare dell’Università di Padova, Andrea Crisanti, e con il sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza.

Per restare in tema di manifestazioni, si parla delle conseguenze delle proteste no-vax con Nunzia De GirolamoAndrea Romano (PD), Ignazio La Russa (FdI) e Gianluigi Paragone (Italexit).

Con Carlo Giovanardi (Identità e Azione), il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, e Barbara Lezzi, invece, si parla di pensioni e di casta.

Spazio anche alla vicenda giudiziaria di Ciro Grillo. Tra gli ospiti, anche Antonio Padellaro, Vauro Senesi, Maurizio Paniz, Mario Giordano, Vladimir Luxuria, Elenoire Casalegno, Filippo Pozzato, Stefano Zurlo, Annamaria Bernardini De Pace e Pietro Senaldi.

Decima Puntata: 21 novembre 2021

Ospite dell’intervista centrale della puntata è Matteo Renzi, leader di Italia Viva.

Poi, con Alessia Morani (PD), Daniela Santanché (FdI) e Nunzia De Girolamo, si parla del Green Pass e delle possibile nuove restrizioni legate alla certificazione verde.

Spazio anche al tema tamponi, da quelli rapidi che non sarebbero attendibili a quelli fai da te venduti in alcune farmacie. Si racconta anche la storia di Riccardo Szumski, sindaco/medico di base 69enne e No-Vax che, sebbene sia stato radiato dall’Ordine del Medici di Treviso, continua ad esercitare la professione.

Tra gli altri argomenti, anche quello delle pensioni ed alla necessità degli italiani di ricorrere alla legge Fornero “rafforzata”: a discuterne, Barbara Lezzi, Davide Faraone (Italia Viva) e Carlo Giovanardi.

Tra gli altri ospiti, anche Maurizio Belpietro, Mario Giordano, Pietro Senaldi, Vauro Senesi, Vladimir Luxuria, Annamaria Bernardini De Pace, Stefano Zurlo, Annalisa Chirico e Barbara Alberti.

Undicesima Puntata: 28 novembre 2021

L’intervista di punta è a Vincenzo De Luca, Governatore della Regione Campania.

Insieme a Maurizio Gasparri (FI), Elisabetta Gardini (FdI) ed Alessandra Moretti, si parla del Super Green Pass e dei relativi controlli.

Si parla anche del caso Sara Cunial, deputato no-vax, che, per qualche giorno, ha ottenuto di poter rientrare a Montecitorio senza vaccino, né tampone.

Spazio anche alla compravendita del certificato verde tramite Telegram ed ai giovani che lo falsificano.

Un reportage esclusivo entra nelle Terapie Intensive piene di no-vax mentre un focus si concentra sulla variante Omicron e sull’immigrazione e gli sbarchi.

Spazio, infine, anche al caso Ciro Grillo, dopo l’udienza con rinvio a giudizio dei quattro giovani. Ospiti Bruno Vespa, Rita Dalla Chiesa, Beatrice Silenzi, Maurizio Belpietro, Vauro Senesi, Vladimir Luxuria, Annamaria Bernardini De Pace e Samantha De Grenet.

Dodicesima Puntata: 5 dicembre 2021

Il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, verrà intervistato da Veronica Gentili.

Nel corso della serata, con Andrea Romano e Maurizio Gasparri, si parlerà di Super Green Pass. Riguardo al certificato verde, continuerà l’inchiesta della trasmissione sul business dei falsi green pass.

A seguire, un ampio approfondimento sui no-vax pentiti, che vede sul tema, per la prima volta, un confronto tra i fratelli Carlo e Daniele Giovanardi.

Con Luigi Vitali e Gianfranco Rotondi e gli altri ospiti, invece, si parlerà dei privilegi della casta e dei vitalizi.

Infine, con documenti esclusivi, un focus sul caso di Ciro Grillo.

Tredicesima puntata: 12 dicembre 2021

Tra gli ospiti principali di questa puntata, il vicepresidente e coordinatore unico di Forza Italia Antonio Tajani ed il sottosegretario alla salute Pierpaolo Sileri. Come sempre numerosi gli argomenti trattati, come il Super Green Pass, ad una settimana dalla sua entrata in vigore: se ne parla con Alessia Morani (Pd) e Gianluigi Paragone (ItalExit). Previsto anche il racconto di alcune donne in gravidanza non vaccinate ed in Terapia Intensiva. La puntata mostra anche le immagini dell’aggressione subìta dal professore Fabrizio Pregliasco, presente con una troupe del programma alla manifestazione no vax e no Green Pass che si è tenuta all’Arco della Pace a Milano.

Con Marco Furfaro (Pd) e Daniela Santanché (FdI) si parla invece del caporalato a Foggia, a seguito delle dimissioni del responsabile immigrazione del Viminale a causa dell’inchiesta che vede coinvolta la moglie Rosalba Livrerio Bisceglia, di cui è proposta un’intervista esclusiva. Con Antonio Maria Rinaldi (Lega), invece, un focus sulle polemiche scaturite dalla spot delle Poste norvegesi, in cui si mostra un Babbo Natale gay. Prevista anche un’esclusiva sul caso Pippo Franco. Tra gli altri ospiti, Maria Rita GismondoRita Dalla ChiesaVauro SenesiPietro SenaldiMassimo GandolfiniVladimir LuxuriaBarbara Alberti e Maria Giovanna Maglie.

Quattordicesima puntata: 19 dicembre 2021

Con Matteo Salvini si affrontano gli argomenti legati all’attualità politica, mentre con il prof. Andrea CrisantiBeatrice Lorenzin (Pd) ed Ignazio La Russa (FdI) si parla di no-vax, con le storie dei pentiti, dei medici ed operatori sanitari di Trieste costretti a lavorare tra le minacce e di una donna morta perché non poteva immunizzarsi a causa di un trapianto. Con Daniela Santanché (FdI) e Davide Faraone (IV) si torna a parlare di sbarchi, collegandosi in diretta con Lampedusa; interviste anche a chi ha beneficiato della politica di accoglienza di Mimmo Lucano, ex sindaco dell’isola condannato in primo grado a tredici anni e tre mesi. Con Lucia Azzolina (M5S), Greta Beccaglia e Claudia Peroni spazio al tema delle molestie sulle donne. Tra gli altri ospiti, Nunzia De GirolamoPietro Senaldi, Maurizio Belpietro, Paolo Del Debbio, Daniele Capezzone, Piero SansonettiAlberto ContriVladimir LuxuriaHoara Borselli Vauro Senesi.

Quindicesima puntata: 9 gennaio 2022

Nella puntata di questa sera, primo appuntamento del 2022, Veronica Gentili intervisterà Walter Ricciardi, consulente scientifico del Ministero della Salute, che parlerà delle ultime novità legate alla pandemia di COVID-19.

Nel corso della serata, si parlerà anche della decisione di introdurre l’obbligo vaccinale per gli over 50 e della corsa ai tamponi e alle mascherine FFP2 (sulle quale, andrà in onda un’inchiesta). Tra gli ospiti che ne parleranno, troveremo Fabrizio Pregliasco e Simona Bonafè.

A seguire, ci sarà un approfondimento sui cinque casi di molestie subite da altrettante ragazze in Piazza Duomo, a Milano, durante la notte di Capodanno, con documenti e testimonianze.

Infine, ci sarà un’intervista esclusiva a Vito, collega di Davide Paitoni, l’uomo arrestato per l’omicidio del figlio Daniele e per il tentato omicidio dell’ex moglie, a Morazzone, provincia di Varese. Il collega era stato gravemente ferito da Paitoni.

Sedicesima puntata: 16 gennaio 2022

Nella puntata di stasera, si parlerà della tendenza degli italiani a limitare le uscite a causa della variante Omicron insieme al prof. Andrea Crisanti, Andrea Romano del Partito Democratico e Flavio Briatore. A riguardo, si parlerà anche delle richieste di aiuto da parte di commercianti e imprenditori.

Nel corso della puntata, verrà commentato anche il reportage riguardante le misure adottate in Spagna dove il COVID-19 sta per essere gestito come una normale influenza.

Interverrà anche Massimo Cacciari, accusato di incoerenza da parte dei No Vax dopo aver ricevuto la terza dose.

Con Alessandra Mussolini e Roberto Castelli, invece, si parlerà delle cure ai non vaccinati, con le dichiarazioni di un medico di base di Recanati che invita i non immunizzati a cambiare ambulatorio.

Infine, con Khalid Chaouki (PD) e Daniela Santanchè (FdI), si parlerà dei casi di molestie in Piazza Duomo a Capodanno, con documenti esclusivi e con le testimonianze in studio di alcune delle ragazze aggredite.

Diciassettesima puntata: 23 gennaio 2022

Il caos burocratico per le nuove regole anti-Covid sono discusse da Veronica Gentili con Elisabetta Gualmini (Pd) e Gianluigi Paragone (Italexit). Per restare in tema di pandemia, inchiesta esclusiva sui medici di base e sui furbetti del tampone. Inoltre con Elisabetta Gardini (FdI) e Alessandra Mussolini si parlerà di cure domiciliari e dei no-vax irriducibili, tra i quali vi sono alcuni che decidono di contagiarsi per poi vendere la propria positività a chi vuole ottenere il green pass senza il vaccino.

Spazio inoltre a un’inchiesta sulle feste clandestine e ai casi di violenza a Milano, tra Capodanno e lo stupro in ascensore a Segrate. Infine, si parlerà di sesso ai tempi del Covid-19.

Diciannovesima puntata: 6 febbraio 2022

Spazio al Festival di Sanremo ed alle polemiche legate alla fiaba Lgbtq di Checco Zalone ed al suo intervento comico sui virologi, ma si parla anche delle esibizioni, con Fabrizio Del Noce, collegato dal Portogallo, Monica CirinAlessandra Mussolini, Daniele Capezzone e Vittorio Sgarbi. Il racconto del mondo no-vax prosegue con un viaggio nei locali che non chiedono il Green Passo, commentato dal sottosegretario alla Salute Andrea Costa e il professor Fabrizio Pregliasco. Spazio all’allarme sicurezza a Milano, tramite un’inchiesta esclusiva su sfruttamento della prostituzione e circonvenzione di giovani vittime da parte di gruppi organizzati, con Silvia Sardone e Carmela Rozza.

Ventesima puntata: 16 febbraio 2022

Da stasera, Controcorrente va in onda di mercoledì sera.

Nella puntata di questa sera, si tornerà a parlare di Super Green Pass, il giorno dopo l’entrata in vigore dell’obbligo per i lavoratori over 50, e del caro bollette, in questo periodo dopo la crisi Russia-Ucraina fa temere che la situazione possa peggiorare.

Ventunesima puntata: 23 febbraio 2022

Numerosi i temi di questa puntata, dai dubbi sulle ultime restrizioni anti-contagio, nelle ore in cui il Governo sta pensando ad un allentamento in vista dei prossimi mesi, fino all’aumento degli episodi di violenza in alcune città.

Ventiduesima puntata: 2 marzo 2022

Si parla della guerra in Ucraina e con ospiti ed esperti degli scenari e delle conseguenze a livello politico ed economico, anche per l’Italia. Non mancano i collegamenti con gli inviati sul posto e servizi realizzati direttamente in Ucraina ed in Russia.

Ventitreesima puntata: 9 marzo 2022

L’argomento centrale non può che essere la guerra in Ucraina, con aggiornamenti in diretta da Kiev, Odessa, Leopoli e le altre città colpite all’offensiva russa. In studio, insieme agli ospiti, si parlerà degli effetti del conflitto sulla stabilità in Europa e nel mondo. Nel corso della puntata, saranno aperte le finestre sulle storie dei protagonisti, con servizi realizzati sul fronte ucraino e dal confine.

Ventiquattresima puntata: 16 marzo 2022

Collegamenti, commenti e analisi sulla guerra in Ucraina, sempre più sanguinosa e che ora vede anche l’uso delle flotte che bombardano le coste di Odessa. Veronica Gentili ospita Giuseppe Conte, già Presidente del Consiglio, per parlare delle conseguenze economiche per l’Italia.

Venticinquesima puntata: 23 marzo 2022

Aggiornamenti in diretta sulla guerra in Ucraina con la corrispondenza degli inviati sul campo, mentre in studioVeronica Gentili ospita Oleksiy Arestovich, consigliere del presidente ucraino all’indomani del discorso di Volodymyr Zelensky a Montecitorio, per capire se la strada della diplomazia sia percorribile per mettere fine ai combattimenti.

Ventiseiesima puntata: 30 marzo 2022

In primo piano il conflitto Russia-Ucraina: si continua a combattere e la diplomazia prova a fare passi avanti. Tutti gli aggiornamenti in diretta grazie alla corrispondenza degli inviati sul campo.

Dopo il discorso di Papa Francesco, che ha riaperto il dibattito sulle spese militari e il pacifismo, si cercherà di capire se l’Italia stia facendo abbastanza per aiutare il popolo ucraino.

Ventisettesima puntata: 6 aprile 2022

Si analizzano le conseguenze dell’eccidio di Bucha sugli sviluppi della guerra in Ucraina e sui tentativi diplomatici di porvi fine. Non mancano gli aggiornamenti in diretta, con gli inviati sul campo. Previsto anche un focus sulla vita privata di Putin e su quella parte della sua famiglia che vive in Svizzera, ma anche su altre storie, raccolte dagli inviati.

Ventottesima puntata: 13 aprile 2022

Si continua a parlare della guerra in Ucraina, con i collegamenti con gli inviati sul campo. Veronica Gentili, inoltre, ospita l’ex Primo ministro ucraino Julija Tymoshenko, per discutere di un’ipotetica fine del conflitto. Spazio anche alle storie dei protagonisti, con servizi realizzati dagli inviati sul fronte.

Ventinovesima puntata: 20 aprile 2022

Il programma si interroga su cosa dovrebbero fare l’Italia e l’Europa in questa fase del conflitto in Ucraina. Previsti gli aggiornamenti in diretta degli inviati sul campo ed il racconto delle storie dei protagonisti.

Trentesima puntata: 27 aprile 2022

La puntata si chiede quali potrebbero essere le possibili via di fuga dalla guerra in Ucraina, dando spazio ai collegamenti con gli inviati sul campo ed alle storie dei protagonisti.

Trentunesima puntata: 4 maggio 2022

Si continua a parlare di guerra: con gli esperti e gli ospiti in studio si cerca di capire se la via diplomatica appena invocata dal premier Mario Draghi davanti al Parlamento Europeo sia davvero praticabile per porre fine alla guerra. Nel corso della puntata, come sempre, sono aperte tante finestre sulle storie dei protagonisti, con servizi realizzati dagli inviati sul fronte ucraino.

Trentaduesima puntata: 11 maggio 2022

In studio si torna a parlare della guerra in Ucraina, dando tutti gli aggiornamenti in diretta grazie alla corrispondenza degli inviati sul campo. Oltre agli esperti e ai commentatori, uno degli ospiti della serata è il filosofo e linguista Noam Chomsky, con cui si cerca di analizzare la posizione dell’Italia in questo conflitto e il suo rapporto con gli Stati Uniti, anche alla luce della visita di Mario Draghi a Joe Biden. Nel corso della puntata sono aperte tante finestre sulle storie dei protagonisti, con servizi realizzati dagli inviati sul fronte ucraino.

Trentatreesima puntata: 18 maggio 2022

Nei giorni in cui sale la tensione tra Russia e Occidente in vista dell’adesione di Svezia e Finlandia alla Nato, il tema sarà ancora la guerra in Ucraina con gli aggiornamenti in diretta. Oltre agli esperti e ai commentatori, Veronica Gentili ospiterà Paolo Nori, il professore che si era visto sospendere il suo corso universitario su Dostoevskij, con il quale parlerà anche di russofobia. Ospite in collegamento l’ex comandante della Brigata Wagner Maratt Gabidullin e i contributi degli inviati sul fronte ucraino.

Trentaquattresima puntata: 25 maggio 2022

Nelle ore in cui da una parte si inizia a parlare di negoziati e dall’altra continua l’avanzata russa, si torna a parlare della guerra in Ucraina, cercando di capire insieme con i suoi ospiti quali possano essere le soluzioni percorribili. Veronica Gentili intervista Kirill Martynov, il vicedirettore del periodico russo Novaja Gazeta accusato di tradimento e ora in auto-esilio. Nel corso della puntata si parla anche dei casi di vaiolo che si sono verificati in Italia, con l’obiettivo di fare chiarezza assieme agli esperti sulla pericolosità del virus.

Trentacinquesima puntata: 1 giugno 2022

Michele Santoro torna a fare capolino in tv, dopo esser stato ospite de L’aria che tira nei giorni scorsi a proposito del conflitto Russia-Ucraina si confronterà con la conduttrice e con Federico Rampini sui temi di attualità, la guerra e la politica italiana. Veronica Gentili intervisterà Sergey Markov, ex stretto consigliere di Putin ed ex deputato della Duma.

Nel corso della puntata, si parlerà poi della polemica di questi giorni sul reddito di cittadinanza, che si intreccia con quella del lavoro sottopagato, e si cercherà di fare chiarezza sui referendum della giustizia, per cui si voterà domenica 12 giugno.

Trentaseiesima puntata: 8 giugno 2022

Si parla di guerra in Ucraina, cercando le soluzioni percorribili. Veronica Gentili intervista Kirill Martynov, il vicedirettore del periodico russo Novaja Gazeta accusato di tradimento e ora in auto-esilio. Nel corso della puntata si parlerà anche dei casi di vaiolo che si sono verificati in Italia, con l’obiettivo di fare chiarezza assieme agli esperti sulla pericolosità del virus.

Controcorrente: diretta

È possibile guardare Controcorrente in diretta su Rete 4 (canale 4 e 504 del digitale terrestre) su Sky e Tivusat al canale 104. Online sul sito e sull’app di Mediaset Infinity nella sezione dirette, selezionando il logo di Rete 4.

Controcorrente: streaming

La trasmissione ha una sua pagina sul sito di Mediaset Infinity. All’interno si possono recuperare le puntate integrali e in più alcune clip tratte dalle puntate trasmesse.

Controcorrente: la conduttrice Veronica Gentili

In un’intervista a Libero la conduttrice e giornalista ha risposto alle critiche a lei rivolte sulla notorietà ultimamente è cresciuta sempre di più anche grazie alla conduzione di Stasera Italia e Controcorrente:

Ogni volta che qualcuno emerge in modo relativamente veloce l’attenzione mediatica è maggiore. Fa parte del gioco, come le critiche: ci sarà sempre qualcuno che parlerà male dite, o è provocatorio o insinuante. Io rispondo sempre in un modo solo: con il lavoro. Anche se, onestamente, non ho ancora capito quale sia la critica che mi viene mossa nel merito: finora le osservazioni avanzate non attengono mai al mio lavoro di giornalista.

Controcorrente: redazione

È formata da Elena Redaelli, Nicola Zaccagni, Pietro Suber, Michel Dessì, Francesca Oliva, Marilena Vinci, Lodovica Palazzoli, Benedetta Michelangeli, Arianna Giunti, Francesco Sales, Vera Gandini, Stefano Lamarca, Alessandro Montanari, Annalisa Corti, Alessandro Piccioni e Giuseppe di Masi.