Luca Zaia ospite a Che tempo che fa. Tre giorni fa l’ennesimo attacco della Lega a Fazio

Che tempo che fa ospita domani Luca Zaia: significa che il veto della Lega su Fazio è finito o che Salvini ha un nuovo nemico interno?

Proprio nei giorni della rottura tra il Movimento 5 stelle e la Rai, con tanto di sdegnato annuncio di Giuseppe Conte a seguito delle nomine del nuovo amministratore delegato Carlo Fuortes, arriva una notizia che potrebbe avere un significato politico degno di nota. Secondo quanto risulta a TvBlog, infatti, tra gli ospiti di Che tempo che fa della puntata di domani, domenica 21 novembre 2021, dovrebbe esserci anche il governatore della Regione Veneto Luca Zaia.

Si tratta di una notizia perché i rapporti tra la Lega e Fabio Fazio sono sempre stati – negli ultimi anni in particolare – complicati. Nel 2019, quando Che tempo che fa fu retrocesso da Rai1 a Rai2, Fazio raccontò pubblicamente di aver subito oltre 100 attacchi dal leader del Carroccio, Matteo Salvini.

Ma non c’è bisogno di tornare troppo indietro nel tempo per capire quale sia la situazione. Pochi giorni fa, infatti, gli esponenti leghisti della Commissione di Vigilanza Rai hanno diramato una nota chiedendo alla Rai “chiarimenti in merito ai contenuti diffusi dalla trasmissione ‘Che tempo che fa’ nella recente puntata del 14 novembre“, quella in cui tra gli ospiti c’erano Lady Gaga, il ministro Speranza e il professor Burioni. La nota in questione terminava così:

Il dott. Fazio è libero di perorare tutte le cause politiche che ritiene ma non può fare un uso privato della televisione pubblica, per rispetto di tutti quei telespettatori che contribuiscono al mantenimento della Rai attraverso il pagamento del canone.

Già nella scorsa stagione (praticamente un anno fa) Luca Zaia fu ospite di Fazio per parlare della gestione dell’emergenza covid in Veneto e non solo. Una mossa che dagli esperti di politica e comunicazione fu interpretata come la conferma di un certo movimento anti Salvini all’interno della Lega.

La certezza è che il ritorno di Zaia a Che tempo che fa è un segnale. Se lo sia di distensione da parte della Lega e indirizzato a Fazio o se lo sia di allarme per Salvini per le questioni interne al partito è tutto da comprendere.

Ultime notizie su Che Tempo Che Fa

Tutto su Che Tempo Che Fa →