HGTV, C’era una volta casa: la coppia festeggia 5 stagioni siglate dall’amore

Un dolce post pubblicato in occasione del debutto della quinta stagione di C’era una volta casa quello condiviso da Erin Napier, protagonista femminile dell’ormai celeberrimo docu-reality in onda anche in Italia da ormai qualche mese sul canale televisivo HGTV. Un post, condiviso proprio da Erin, che tuttavia vuole sì festeggiare come si deve il quinto anno

Un dolce post pubblicato in occasione del debutto della quinta stagione di C’era una volta casa quello condiviso da Erin Napier, protagonista femminile dell’ormai celeberrimo docu-reality in onda anche in Italia da ormai qualche mese sul canale televisivo HGTV. Un post, condiviso proprio da Erin, che tuttavia vuole sì festeggiare come si deve il quinto anno di successi sulle reti nazionali degli States in compagnia della moglie, ma anche e soprattutto la loro vita di coppia insieme.

Sì, perché come forse già saprete il vero successo di quasi tutti i programmi di coppia che anche noi italiani abbiamo imparato ad amare su HGTV, sono accomunati in realtà da un dolce segreto in comune: l’Amore. Quelli che apparentemente potrebbero sembrarci degli innocui format Lifestyle nascondono in realtà molto di più, comprese emozioni e racconti di vita che non ti aspetti e che, inevitabilmente, ti tengono incollata allo schermo con tanta passione.

Tra i tanti, non fa certo eccezione C’era una volta casa, titolo originale Hometown, che vede quindi protagonisti la coppia formata dai coniugi Ben e Erin Napier che oltre a “spaccare lo schermo” si amano, vivono e lavorano insieme praticamente da sempre.

Ed è proprio grazie al loro enorme successo sia nella vita di coppia (che li ha anche già portati a formare una famiglia con ben tre bebè) ma anche grazie al loro successo in tv che negli USA il loro show è ormai arrivato alla stagione numero 5, anche se – come ben ricorda Erin proprio nel fatidico post su Instagram del quale vorremo parlarvi più approfonditamente nelle prossime righe – “nulla sarebbe mai stato possibile senza la sua amatissima moglie”. C’era una volta casa, dunque, è soltanto la riconferma di quanto la loro relazione stia proseguendo a gonfie vele, ma sono anche gli stessi protagonisti del format a ricordarcelo smielatamente ogni giorno.

“Ogni mattina trovo un post-it d’amore ad attendermi firmato da Ben, accompagnato da una grossa tazza di caffeina capace di salvarmi la giornata. Ed è proprio così che oggi abbiamo raggiunto un altro grande traguardo insieme, amore mio: in soli 10 mesi siamo riusciti a registrare 29 episodi in 3 differenti spin-off di C’era una volta casa, in due Stati differenti e durante un periodo pandemico, portando anche avanti una gravidanza” ha spiegato Erin in conclusione del suo post, volendo così festeggiare l’amore che prova per Ben ma soprattutto i grandi sacrifici che sono riusciti ad affrontare negli ultimi mesi per arrivare al successo.

Un percorso, di fatto, non indifferente per la coppia, che lo ricordiamo è anche genitrice di tre piccoli demonietti amatissimi da entrambi e che a più riprese vedremo anche nelle prossime puntate del programma. C’era una volta casa, dunque, si riconfermo uno splendido docu-reality capace di divertire ma anche di trasmettere serenità, supportato come se già tutto questo non bastasse dalla Forza più lucente al mondo: l’Amore. Auguri a Erin e al marito Ben. Noi non possiamo far altro che tornare a seguirli questa sera in seconda serata su HGTV.