• Tv

Calcio Femminile: la Serie A in chiaro su La7 e La7d per i prossimi due anni

Per i prossimi due anni La7, La7d e La7.it trasmetteranno la Serie A di calcio femminile e anche la Coppa Italia e la Supercoppa italiana.

La Serie A di calcio femminile sarà trasmessa in esclusiva, in chiaro, su La7, La7d e La7.it per i prossimi due anni, per le edizioni 2021/2022 e 2022/2023. L’accordo tra la FIGC e il Gruppo Cairo Communication è stato annunciato ufficialmente oggi.

A partire dal prossimo 28 agosto, La7 e La7d trasmetteranno in esclusiva e in chiaro una partita per ogni giornata di campionato.

La7 ha acquisito i diritti in chiaro anche della Coppa Italia e della Supercoppa italiana. Durante il prossimo biennio, oltre alla Serie A, La7 trasmetterà anche le semifinali e la finale della coppa nazionale e la Supercoppa italiana, per un totale di 28 partite a stagione.

La7 dedicherà al calcio femminile un palinsesto dedicato, con highlights, approfondimenti e una squadra di voci, volti e professionisti che documenteranno la Serie A e gli altri eventi.

In seguito alla normativa, introdotta dalla FIGC nel 2015, che permette ai club professionistici maschili di poter acquisire società dilettantistiche femminili, in questi ultimi anni, è cresciuta l’attenzione dei media e del pubblico nei riguardi del calcio femminile, con molti club italiani storici che hanno una propria sezione femminile: Juventus, Milan, Roma, Fiorentina, Sassuolo, Hellas Verona, Empoli, Inter, Lazio e, da quest’anno, anche la Sampdoria.

Il campionato di Serie A 2021/2022 vedrà protagoniste le seguenti squadre: Empoli, Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Pomigliano, Roma, Sampdoria, Sassuolo e Hellas Verona.

Le campionesse d’Italia in carica sono le ragazze della Juventus, vincitrici delle ultime quattro edizioni della Serie A e detentrici anche della Supercoppa Italiana. L’ultima edizione della Coppa Italia, invece, è stata vinta dalla Roma.

Nel 2019, anche la nazionale azzurra di calcio femminile attirò l’attenzione dei media con la partecipazione ai mondiali di Francia 2019, competizione dalla quale l’Italia femminile era assente da vent’anni, conquistando anche una prima serata su Rai 1.