Buddy Valastro: Road to Recovery – Lo speciale sull’infortunio del Boss delle Torte

Buddy Valastro, il Boss delle Torte, racconterà in uno Speciale del percorso post operatorio per l’incidente che gli è costato una mano

Ve ne avevamo parlato proprio qualche mese fa di Buddy Valastro, il Boss delle Torte divenuto molto famoso anche in Italia agli esordi di Real Time grazie al suo docu-reality sulla pasticceria d’autore firmato TLC. Buddy Valastro, pasticcere italo-americano conosciuto anche negli States come The Cake Boss e quindi, tradotto letteralmente, Il Boss delle Torte per l’appunto, la cui ultima apparizione televisiva in Italia risale ormai a diversi anni fa, si era infortunato la scorsa primavera in seguito ad un incidente domestico.

Come vi avevamo raccontato, aveva rischiato di perdere una mano giocando a bowling in casa con i suoi figli. Di fatto una mano gli era rimasta incastrata in una palla da bowling. Con un movimento veloce e di potenza, gli si era così rotto il polso e gli si erano danneggiati vari legamenti oltre a tre dita. A seguito di ben tre operazioni chirurgiche di massima urgenza, però, Buddy Valastro era riuscito a salvarvi dalla completa amputazione della mano, quasi necessaria a causa dei forti danneggiamenti subiti dai suoi tendini.

A diversi mesi di distanza, il percorso di riabilitazione al quale sapevamo che si sarebbe dovuto sottoporre per poter tornare a fare il lavoro dei suoi sogni e, in particolar modo, a lavorare in pasticceria… Approda in tv. Sì, avete capito bene: a partire da questa sera in prima serata su Real Time debutterà il docu-reality interamente incentrato su Buddy Valastro e il suo percorso post-operatorio dal titolo Buddy Valastro: Road to Recovery.

Un unico episodio di 135 minuti che ci catapulterà nella quotidianità di Buddy, persa ormai da diverso tempo, per riscoprire i suoi impegni quotidiani e soprattutto per capire come stia adesso il tanto amato Boss delle Torte. Su Real Time suddiviso però in due spezzoni differenti, a partire dalle 22:10, Buddy Valastro: Road to Recovery ci mostrerà soprattutto il riavvicinamento del pasticcere italo-americano alla manualità perduta, con la quale tuttavia aveva prima a che fare ogni giorno.

Non un docu-reality, però, adatto a tutta la famiglia. All’inizio dell’episodio, infatti, un avviso metterà in allerta gli spettatori: “In questo documentario sono contenute immagini esplicite di un incidente che potrebbero violare la sensibilità di alcuni di voi”. Insomma, probabilmente la mano di Buddy potremo vederla più da vicino, e forse non sarà poi un gran bello spettacolo.

Molte le immagini in esclusiva, e senza filtri, di Buddy appena ricoverato in ospedale, dettaglio non da poco colto anche dal Daily Mail che, giustamente, si domanda come sia possibile che TLC stesse già registrando delle immagini in alta definizione non appena Buddy sia stato trasportato al pronto soccorso. Sempre al Daily Mail però la produzione ha già risposto e per le rime: all’interno dell’episodio, questa sera in seconda serata su Real Time, troveremo delle immagini tratte dalle telecamere della sicurezza interna della villa di Buddy. La scena che aprirà lo show, invece, è stata recitata: vedrà la moglie di Buddy, Lisa, telefonare al  991 (il nostro 118) spiegando che il marito abbia letteralmente una mano intrappolata in un aggeggio utile per il bowling.

Si preannuncia, dunque, una seconda serata ricca di suspense e adrenalina per Real Time. Curiosi di scoprirla insieme a voi per capire, di fatto, se ne varrà la pena o meno.