Benvenuti a Eden su Netflix la nuova serie spagnola con Ana Mena

Otto episodi per una nuova serie tv spagnola della piattaforma di streaming Netflix

Benvenuti a Eden è la nuova serie tv spagnola disponibile da oggi su Netflix con tutti i suoi 8 episodi. Un thriller pronto a trasportare il pubblico su una meravigliosa isola deserta tra amori, amicizie e mistero. La serie si propone di raccogliere l’eredità de La Casa di Carta in giro per il mondo, con un mix di divertimento, spensieratezza, momenti cult, rivendicazioni sociali e colpi di scena. Riuscirà nel suo intento scalando la Top Ten italiana e internazionale?

Benvenuti a Eden la trama

Se un numero di cellulare sconosciuto ti inviasse un messaggio con una semplice domanda: sei felice? come risponderesti? Parte da questo dubbio Benvenuti a Eden e dalle vite complicate di un gruppo di ragazzi di età diverse, attivi sui social, belli, attraenti ma con un velo di tristezza ad accompagnare le esistenze. C’è chi ha la mamma eroinomane, chi un padre ossessivo, chi ha perso una sorella quando era piccola, in tutti questi ragazzi c’è un’ombra che li tormenta.

E quel messaggio arriva al momento giusto. I ragazzi vengono invitati in una location segreta e trasportati su un’isola per una mega festa a base di alcol e divertimento in cui alcuni di loro selezionati dagli organizzatori, potranno assaggiare una nuova bevanda. Ma le conseguenze di quella festa sono inaspettate e il paradiso rischia di diventare un misterioso inferno.

Benvenuti a Eden, il cast

La sorpresa nel cast di Benvenuti a Eden è la presenza di Ana Mena, la regina dei tormentoni estivi, nei panni di Judit l’amica della protagonista Zoa. Un’altra cantante è presente nel cast, Belinda, conosciuta principalmente in Messico, interpreta la star dei social Africa. Nel cast il pubblico italiano potrà ritrovare anche Amaia Salamanca vista in Gran Hotel andato in onda la scorsa estate su Canale 5 e per chi frequenta le serie Netflix, ci saranno anche Berta Vazquez di Vis a Vis e Sergio Momo visto in Elite.

Amaia Aberasturi è Zoa
Berta Castane è Gaby
Lola Rodriguez è Malika
Tomy Aguilera è Charly
Diego Garisa è Ibon
Lola Rodriguez è Maika
Guillermo Pfening è Erik
Sergio Momo è Nico
Ana Mena è Judit
Belinda è Africa
Alex Pastrana è Ulises
Irene Dev è Alma
Amaia Salamanca è Astrid
Dariam Coco è Eva
Berta Vazquez è Claudia

Benvenuti a Eden, il commento

Sole, divertimento, bei ragazzi e belle ragazze, misteriose sparizioni. Questi gli ingredienti con cui Netflix e Brutal Media hanno preparato la nuova ricetta spagnola, creata da Joaquin Gorriz e Guillermo Lopez Sanchez. Sull’isola di Eden i ragazzi trovano alcol e musica sparata in spiaggia ma i pochi “fortunati” troveranno anche un gruppo di persone che hanno deciso di vivere lontani dalla civiltà, lasciandosi alle spalle le sofferenze della realtà.

Benvenuti a Eden trasforma in un incubo il desiderio di apparire della generazione più giovane, sempre attaccata ai social, dentro cui mostrare un volto allegro per nascondere la sofferenza del quotidiano. Ragazzi e ragazze in cerca di libertà ma vittime del controllo dei dati condivisi ovunque e con chiunque. La serie spinge tutto all’estremo dai rapporti tra i vari personaggi, ai temi sociali e ambientali che muovono la società creata su questa misteriosa isola. Ogni puntata è costruita all’inseguimento del colpo di scena, con relazioni che si fanno e disfano con la rapidità di un soffio di vento. Ma è la confezione costruita a rovinare una serie che avrebbe anche una storia interessante (seppur non particolarmente innovativa) se realizzata con meno ricerca degli eccessi, meno attenzione al politicamente corretto, meno tentativi di rivolgersi solo a una fascia ben specifica di pubblico.

Benvenuti a Eden, il trailer originale

Benvenuti a Eden, quanti episodi sono?

La prima stagione di Benvenuti a Eden è composta da 8 episodi rilasciati tutti venerdì 6 maggio in streaming su Netflix. Una buona maratona per il weekend, è facilmente intuibile come finirà rapidamente in Top Ten tra i titoli più visualizzati.

Benvenuti a Eden, la seconda stagione si fa?

Pur in assenza di comunicazioni ufficiali, una seconda stagione di Benvenuti a Eden è da considerare altamente probabile. Vedendo tutti gli episodi si nota come la prima stagione non sia pensata per essere auto-conclusiva, anzi piuttosto assomiglia a un prologo in vista di successivi capitoli. Aspettiamo una seconda stagione magari rilasciata anche a breve distanza dalla prima.