• Tv

Benedetta Rossi diventa SuperBenny: primi cenni di ‘cooking universe’?

Discovery lancia Benedetta Rossi come eroina di un possibile ‘universo narrativo’ con la serie animata SuperBenny.

Benedetta Rossi diventa un cartone animato e si trasforma in una super-eroina, SuperBenny, una ‘Wolf’ che risolve piccoli problemi quotidiani sfoderando soluzioni alla portata di tutti. Non si tratta di uno spin-off del suo popolare format Fatto in casa da Benedetta, ma di una serie animata rivolta ai più piccoli, un vero e proprio cartoon che trasforma un volto amato dal pubblico Discovery – evidentemente di tutte le età – in un personaggio da cartone animato.

SuperBenny è stata presentata in questi giorni con grande orgoglio da parte del gruppo: del resto si tratta della prima produzione animata di Discovery, di un prodotto originale per l’offerta Kids del gruppo. E si sa che la fascia Kids e Teen rappresenta un mercato pregiato e di grande interesse per l’industria tv, soprattutto quello degli OTT: la guerra si combatte anche con contenuti inediti e con personaggi identitari.

E così Benedetta si trasforma in un personaggio animato per una serie comedy di 20 puntate da 5′ ciascuna prodotta da KidsMe, la Content Factory di De Agostini Editore, per Discovery Italia. La storia si ispira alla sua vera vita: Benedetta è una web star alle prese coi piccoli grandi problemi della vita quotidiana, divisa tra il web e la famiglia, composta dal marito Marco, dal cane Cloud e dagli animali che vivono con loro in un casolare di campagna. E sono proprio gli animali dell’aia a combinare guai che poi SuperBenny risolve aguzzando l’ingegno per il divertimento dei più piccoli. Cucina e animali sono quindi gli ‘asset’ portanti di questa serie che vuole ‘competere’ con altri character amati dal target di riferimento.

Al di là degli aspetti contenutistici, SuperBenny si presenta come un’operazione interessante. Siamo dalle parti di una narrazione estesa, non di uno spin-off tout court o di una trasposizione animata di una serie tv: Discovery candida Benedetta Rossi a essere il fulcro di un ‘universo narrativo’, di un ecosistema che ha nella sua abilità in cucina e nella sua empatia col pubblico il nucleo portante, che si articola poi nelle sue ricette, raccolte sul web e nei suoi bestseller.

L’Universo di Benedetta Rossi funzionerà? Diciamo che l’investimento narrativo e produttivo è avviato: poi bisognerà capire se il prodotto sarà all’altezza delle attese e gradito ai pubblici. Lo scopriremo a maggio, quando la serie sarà disponibile in anteprima su Discovery+ e poi in onda su Frisbee (DTT, 44).