Bang Bang Baby, la seconda parte cambia programmazione: ecco quando esce

Gli ultimi cinque episodi sarebbero dovuti essere pubblicati il 19 maggio, ma Prime Video ha deciso nello stesso giorno di rimandarne l’uscita

UPDATE 30/05: Alla fine, Prime Video ha sciolto le riserve e comunicato la nuova data di uscita della seconda parte di Bang Bang Baby, ovvero martedì 31 maggio 2022. Lo slittamento, quindi, rispetto alla data inizialmente prevista del 19 maggio, è stata di “soli” dodici giorni.

——————————————————————————————————–

Chi ha divorato i primi cinque episodi di Bang Bang Baby, disponibili su Prime Video a partire dal 28 aprile 2022, aspettava con ansia la giornata di oggi, giovedì 19 maggio, data in cui la piattaforma avrebbe dovuto pubblicare la seconda parte della prima stagione, e dunque i cinque episodi finali. “Avrebbe dovuto”, appunto.

Nei giorni scorsi, Prime Video ha infatti comunicato un “cambio di programmazione” nella distribuzione degli episodi che vanno dal 6 al 10. Inizialmente era stato comunicato che oggi, sulla piattaforma sarebbe stato possibile trovare solo il sesto episodio, mentre per i quattro rimanenti che chiudono la stagione si sarebbe dovuto aspettare giovedì 26 maggio.

Con un colpo di scena (neanche tanto apprezzabile, va detto), è stato però comunicato proprio durante la giornata che l’uscita di tutti e cinque gli episodi rimanenti è stata rimandata a data da destinarsi. E la campagna pubblicitaria che in queste settimana annunciava la data di arrivo della seconda parte se n’è andata in fumo.

I motivi di questo cambio non solo stati resi noti, anche se da Prime Video si parla di “lavorazioni impreviste”: forse -ma è un’ipotesi tutta nostra- la piattaforma ha preferito creare maggiore attesa per il finale di una serie che ha ricevuto un consenso positivo pressoché unanime sia di critica che di pubblico (ad oggi, la prima parte della stagione è al secondo posto delle serie più viste su Prime Video in Italia).

Gli spettatori attendono dunque l’episodio 6, molto importante all’interno della trama della prima stagione, dal momento che segna il punto in cui la protagonista Alice (Arianna Becheroni) si rende realmente conto della natura criminale del padre Santo (Adriano Giannini), trovandosi ad un bivio: continuare a stare al suo fianco o allontanarsi da lui?

Per scoprire come la serie giungerà a conclusione dovremo invece aspettare un’altra settimana. Bang Bang Baby, lo ricordiamo, è stata prodotta da The Apartment e Wildside ed è liberamente ispirata alla vita di Marisa Merico, raccontata nel libro “Mafia Princess”.

Ambientata nella Milano degli anni Ottanta, la serie segue la vita della giovane Alice, che scopre che la madre Gabriella (Lucia Mascino) le ha nascosto la verità sul padre Santo, che credeva morto.

L’uomo è invece in prigione, arrestato per le attività criminali riconducibili alla sua famiglia, i Barone, capitanata da nonna Lina (Dora Romano). Alice inizia così un viaggio nelle sue radici, accettando di compiere azioni che mai avrebbe pensato di compiere, tutto per ottenere quell’amore paterno che le è stato tolto.

Ad una storia già molto accattivante si affianca una scelta di renderla in scena che attinge non poco dalla cultura pop anni Ottanta, con riferimenti a pubblicità, personaggi televisivi e giochi che vivono dentro la mente di Arianna e le permettono di vedere un mondo ben differente da come è in realtà. Visioni che saranno protagoniste anche della seconda parte della stagione, in attesa di scoprire se Bang Bang Baby 2 si farà.