Bang Bang Baby: l’intervista al regista Michele Alhaique e a Dora Romano e Antonio Gerardi (Video)

L’intervista di TvBlog a Michele Alhaique e a Dora Romano e Antonio Gerardi, regista e co-protagonisti di Bang Bang Baby.

Dal 28 aprile, in esclusiva su Prime Video, saranno disponibili i primi 5 episodi di Bang Bang Baby, serie Amazon Original ispirata al libro L’Intoccabile di Marisa Merico. Il resto della prima stagione sarà disponibile a partire dal 19 maggio.

In occasione della conferenza stampa di presentazione della serie, TvBlog ha intervistato il regista (6 episodi su 10) e supervisore artistico della serie, Michele Alhaique, e gli attori Dora Romano e Antonio Gerardi.

Michele Alhaique: “Ciò che caratterizza Bang Bang Baby è la sua identità”

In Bang Bang Baby, si alterneranno numerosi registri, dal crime al teen drama, passando per la commedia. Il regista Michele Alhaique si è soffermato su questo aspetto della serie, reso eloquente anche dalla presenza di scene comiche, se non sopra le righe:

La storia creata da Andrea Di Stefano e scritta insieme a Valentina Gaddi e Sebastiano Melloni li ha portati a provare una chiave di commedia, senza sfociare nella farsa, perché c’era da mantenere un equilibrio tra i vari toni, la commedia, il crime, il melò, il teen drama… Tutti questi generi dovevano convivere senza che nessuno fagocitasse gli altri, senza scadere nel grottesco o rischiare di rendere tutto poco credibile. La cosa difficile è stata quella di non avere avuto dei riferimenti. C’è un certo tipo di cinema che è stato di riferimento, penso ai fratelli Coen o a Winding Refn, nomi molto distanti tra loro, ma quando ho cominciato a prendere le scene in mano e a lavorare con gli attori, ho cominciato a perdere tutte le reference. Ci siamo resi conto che si stava formando il tono di Bang Bang Baby ed è proprio la sua identità che caratterizza questa serie.

Antonio Gerardi: “Non mi era mai capitato di fare un personaggio così strano come quello di Nereo”

Inizialmente, con i primi episodi di Bang Bang Baby, di Nereo Ferraù, personaggio interpretato da Antonio Gerardi, è evidente solo la sua smodata passione per gli Wham! e per George Michael. L’attore ha aggiunto qualche particolare in più senza anticipare troppo:

Quella per la musica non è l’unica passione di Nereo anche se lui ci crede tanto quando ascolta le cassette di George Michael, chiude gli occhi e immagina di essere lui. È un sognatore ma, oltre alla musica, ha anche la passione per la sua auto, una passione grandissima per l’autoradio, ha proprio la fissazione, anche quando cerca cose importanti, si preoccupa per lo stereo! È un personaggio strano, a me è piaciuto tanto farlo perché non ha niente di lineare, a volte sopra le righe, a volte sotto, è un personaggio, secondo me, unico, non mi era mai successo di fare un tipo così strampalato… Mi sono divertito tanto.

Dora Romano: “Per interpretare Nonna Lina, ho lavorato sulla mia parte cattiva”

Dora Romano, invece, interpreta la parte di Nonna Lina, boss di un clan della ‘ndrangheta che accoglie, nella sua vita, la nipote Alice:

Ho preparato questo personaggio, prima leggendo tutte le sceneggiature, dalle quali ho avuto un enorme aiuto, e poi facendo delle prove con Michele. Mi sono documentata molto sul ruolo delle donne all’interno delle famiglie ‘ndranghetiste, ho cercato di contestualizzare il personaggio all’interno della storia. Per quanto riguarda la personalità di Nonna Lina, io, come attrice, lavoro molto sulla memoria emotiva, quindi ho lavorato, cercando di fare una ricerca sulla mia parte cattiva, senza scrupoli, sulla mia parte malvagia, diciamo così, noi tutti ce l’abbiamo, siamo essere umani. Ho tirato fuori una cattiveria molto peculiare per questo personaggio. Nonna Lina è bivalente, deve gestire una famiglia in modo matriarcale, non avendo più il marito, ha un’attenzione totale sulla sua vita, un’ambizione sfrenata e una determinazione assoluta. Lei non è una femminista, è una donna che vuole essere parte attiva nella gestione della ‘ndrangheta a livello nazionale, diventare una mammasantissima, la prima donna mammasantissima, e farà di tutto senza scrupoli.

Nel video, le dichiarazioni integrali.