Avanti un altro, la settimana prossima ripartono le registrazioni. Pubblico ridotto, plexiglas e zero contatti

Retroscena Blogo: La settimana prossima partono le registrazioni delle nuove puntate di Avanti un Altro. Tante restrizioni, ma pubblico presente

Cominceranno la settimana prossima le registrazioni delle nuove puntate di Avanti un altro. Una buona notizia per gli appassionati del programma di Paolo Bonolis, ma anche e soprattutto per gli addetti ai lavori che possono finalmente tornare in studio dopo mesi di stop, preoccupazioni ed incertezze.

Le novità tuttavia saranno inevitabili, a partire dalla presenza del pubblico che resterà un punto fermo della trasmissione. Il numero dei presenti inevitabilmente crollerà, con l’ingresso consentito a non più di 80-90 persone separate dal plexiglass e munite probabilmente di mascherine.

Per forza di cose andranno evitati i contatti fisici, quindi bisognerà dimenticarsi di momenti tanto irresistibili quanto iconici come ad esempio l’invasione di campo in occasione dell’ingresso del ‘Bonus’.

I nuovi episodi saranno complessivamente 120, a cui vanno aggiunte le ormai celebri 50 puntate tuttora in magazzino mai andate in onda per decisione di Mediaset, che preferì fin dall’inizio del lockdown affidarsi alle repliche. In tal senso, andrà in futuro valutata quale strada intraprendere, ossia se ‘scaricare’ subito le puntate di scorta e, una volta terminate, agganciarsi con le inedite, oppure se optare per il percorso inverso, rischiando di proporre agli spettatori il clima da covid in un periodo in cui, si spera, il livello di criticità sarà diminuito.

I Video di Blogo

Tale e Quale Show 2020, Pago è il vincitore della decima edizione (video)

Ultime notizie su Avanti un altro

Avanti un altro è il game show in onda dalle 18.

Tutto su Avanti un altro →