• Tv

Kabul, attentato kamikaze all’aeroporto: aggiornamenti tv

Attentato all’esterno dell’aeroporto di Kabul mentre si cerca di far fuggire dal paese chi può: si registrano morti e feriti.

Un attentato suicida all’esterno dell’aeroporto di Kabul ha insanguinato la serata afghana: la notizia porta a una edizione straordinaria del Tg1 alle 16.20 che interrompe Estate in diretta.

Le prime notizie parlano di un  kamikaze che si è fatto esplodere fuori dall’aeroporto: ci sarebbero tre soldati americani feriti, mentre alcune fonti parlano anche di 11 civili morti. Sono notizie ancora frammentarie che però danno la misura della fragilità del territorio in questi giorni convulsi del ritorno, prevedibile, dei talebani al potere dopo l’uscita di scena delle forze militari occidentali.

In collegamento da New York il corrispondente Rai Antonio Di Bella aggiorna sulle notizie riguardanti i militari americani coinvolti nell’attentato e conferma l’uscita delle truppe dall’Afghanistan entro il 31 agosto. Intanto si parla di un attentato eseguito dall’ISIS e dalle forze non ‘allineate’ alla ‘politica’ (considerata morbida) dei talebani. Il primo a dare notizia della forte esplosione all’esterno dell’aeroporto è stato il portavoce del Pentagono John Kirby su Twitter, social che ha raccolto anche la prima ‘indiscrezione’ sulla possibilità che si trattasse di un attacco suicida da parte del  corrispondente del Washington Post, Zahid Gishkori.

Ulteriori aggiornamenti sulla situazione da Kabul saranno dati nell’edizione del Tg1 delle 16.45, mentre le all news seguono da vicino gli sviluppi che arrivano dall’Afghanistan. Sul posto per la Rai c’è il corrispondente Nico Piro che da giorni – oltre che da anni col suo lavoro sul campo – testimonia il dramma di chi cerca di fuggire dall’Afghanistan accalcandosi proprio all’esterno dell’aeroporto, al momento ancora controllato dalle forze occidentali. Pur di avere una speranza di fuga, si sono create lunghe code all’interno di un canale di scolo fognario e sarebbe proprio lì, stando alle prime informazioni raccolte dal giornalista, che ci sarebbe stata l’esplosione. La minaccia di un attentato terroristico era ormai data per imminente dai servizi di intelligence internazionali.

La presidenza slovena del Consiglio Ue ha convocato una riunione straordinaria dei ministri dell’Interno dedicata all’Afghanistan per martedì 31 agosto, data nella quale si chiuderanno le operazioni di evacuazione.

Kabul, attentato kamikaze 26 agosto 2021: speciali in tv

Al momento, oltre all’edizione straordinaria del Tg1 delle 16.20, è previsto uno Speciale Tg2 Post in onda alle 21.00 dal titolo “Kabul ore drammatiche. La conduzione è affidata a Luca Moriconi, mentre gli ospiti sono Giampiero Massolo, Presidente dell’ISPI – Istituto per gli studi di politica internazionale, il direttore de La Repubblica Maurizio Molinari e in collegamento da New York il corrispondente Antonio Di Bella.