Analisi Auditel del pomeriggio di sabato 23 ottobre 2021

L’andamento degli ascolti minuto per minuto del pomeriggio di sabato 23 ottobre 2021

di Hit

Pomeriggio del sabato che si apre con la vittoria di Linea blu su Scene da un matrimonio. Il programma condotto da Donatella Bianchi e Fabio Gallo nella sovrapposizione con quello condotto da Anna Tatangelo vince. Poi il resto del pomeriggio è governato da Silvia Toffanin ed il suo Verissimo,  con Marco Liorni che su Rai1 ha posto le basi con uno Speciale di Italia sì al suo ritorno nell’arena televisiva del sabato pomeriggio il sabato successivo. Copia incolla anche di sabato nella sfida del preserale vinta sempre da Flavio Insinna e la sua Eredità, anche se il buon zio Gerry gli alita sul collo, da non molto lontano, con la sua Caduta libera.

Ma vediamo insieme l’andamento degli ascolti del pomeriggio di ieri sabato 2 ottobre 2021. Si parte come sempre con la curva verde dei Tg Regionali diffusi da Rai3 al comando fin verso il 17% di share e con la curva arancione di Beautiful che segue al 16%. Poi con l’inizio di Scene da un matrimonio la curva arancione di Canale 5 perde circa 4 punti superata dalla curva blu di Rai1 con Linea blu che vince il confronto nella sovrapposizione con il varietà condotto da Anna Tatangelo.

Fra le altre curve, a parte quella verde del Tg3, affiora quella gialla dello Sportello di Forum di Rete 4. Terminata Linea blu la curva blu di Rai1 si sgonfia fin verso la linea del 5% di share, superata dalla curva verde del varietà Tv Talk e con la curva arancione di Scene da un matrimonio che si alza fin verso la soglia del 15% di share ed in ulteriore crescita fin verso il 20% con il varietà Verissimo. Crescita poi della curva blu di Rai1 con lo Speciale di Italia sì che chiude al 14% di share.

La sfida del preserale è vinta dalla curva blu dell’Eredità che tocca sul finale di puntata il 24% di share e con la curva arancione di Caduta libera che si ferma sulla linea del 20% di share. La curva verde del Tg3 e dei Tg Regionali si ferma sulla soglia del 14% di share.