Analisi Auditel del pomeriggio di domenica 26 settembre 2021

L’analisi Auditel e l’andamento degli ascolti del pomeriggio di domenica 26 settembre 2021

di Hit

Bis con qualche differenza rispetto al primo round della sfida domenicale fra Domenica in ed Amici, con la forbice fra le due proposte televisive che si restringe a favore del programma di Rai1. Mentre Domenica in più o meno raccoglie gli ascolti della settimana passata, Amici cala dopo l’interesse per l’esordio della settimana precedente, come se il suo pubblico di riferimento, quello giovane, dopo essere stato la domenica pomeriggio davanti alla tv curioso di vedere l’esordio del suo programma preferito, ora abbia deciso di uscire, magari guardandosi il programma su un secondo schermo in differita. Ecco dunque la necessità di Amici di tornare alla sua collocazione ideale che resta quella del sabato pomeriggio. Bene Verissimo che fa il picco di ascolti durante la toccante intervista di Silvia Toffanin a Carolina Marconi, che tutti ricordiamo brillante concorrente della mitica edizione numero 4 del Grande fratello.

Ma andiamo a vedere le nostre curve degli ascolti minuto per minuto partendo come sempre dalle ore 14 con le curve di Rai1, Canale 5 e Rai3 che si toccano subito sotto la linea del 15% di share. In seguito è la curva di Canale 5 con lo spettacolo musicale Amici a prendere il comando, seppur come detto con meno vigore della settimana scorsa quando toccò il 24% di share. Ieri infatti la curva di Amici si ferma al 18% di share, con la curva blu di Domenica in che viaggia -come settimana scorsa- nei pressi della soglia del 15% di share. Bene la curva rossa di Rai2 che tocca il 15% con la telecronaca diretta dei Mondiali di ciclismo.

Nel corso del pomeriggio la curva blu di Domenica in perde il solito punticino, mentre la curva arancione di Canale 5 con Verissimo tocca il 20% di share e 2,5 milioni di telespettatori ad inizio emissione durante la toccante intervista di Silvia Toffanin a Carolina Marconi. La curva di Rai1 poi cala fin verso la soglia del 10% di share e un milione di telespettatori durante il varietà Da noi a ruota libera.

Come sempre molto bene la curva blu di Reazione a catena che tocca il 25% di share e 4 milioni e mezzo di telespettatori, mentre le curve di Canale 5 con Caduta libera e Rai3 con il Tg 3 e i Tg Regionali si fermano nei pressi della soglia del 15% di share e 3 milioni di telespettatori.