Analisi Auditel del day time di lunedì 5 dicembre 2022

L’analisi Auditel e l’andamento degli ascolti minuto per minuto della giornata di ieri

di Hit,

Si parte alle ore 7 con al comando la curva arancione della Prima pagina del Tg5 attorno al 22% di share, ma in deciso calo fin verso il 16% di share, con il contemporaneo decollo della curva rossa di Rai2 che proponeva il debutto del varietà di Fiorello Viva Rai2. Vediamo infatti la curva rossa che decolla dall’1% fino a toccare la soglia del 15% di share, con un ottima permanenza per tutta la durata della trasmissione. Segue la curva verde di Rai3 con Buongiorno Italia e Buongiorno regione fin verso il 12% di share, mentre la curva blu di TgUnomattina resta al di sotto della soglia del 10% di share, con la curva nera di Omnibus subito sotto.

Poi c’è la sfida dei Tg delle ore 8 vinta nettamente dalla curva arancione del Tg5 che va a toccare la soglia del 26% di share, battendo nettamente la curva blu del Tg1 che si ferma al 19% di share, pagando la scelta scellerata di non volere come traino il varietà di Fiorello. Poi vediamo la curva di Canale 5 in calo, ma sempre al comando con Mattino 5, seguita dalla curva blu di Unomattina che staziona attorno alla linea del 15% di share, seguita dalla curva verde di Agorà. Calo poi della curva di Canale 5 fin sotto la soglia del 20% di share e con la curva di Rai1 che sale con Storie italiane, in calo poi quando parte Fatti vostri che tocca il 12% di share. Bene E’ sempre mezzogiorno che tocca Forum, mentre la sfida dei Tg delle ore 13 è vinta dalla curva del Tg5 che tocca il 25% di share, mentre quella del Tg2 si ferma al 16% di share, mentre fa meglio di tutti la curva blu del Tg1 che tocca il 26% di share.

Eccoci al pomeriggio con alle ore 14 la solita curva verde dei Tg Regionali al comando fin verso il 20% di share, seguita dalla curva arancione di Canale 5 con Beautiful che poi va al comando toccando con il picco al 28% con il varietà Uomini e donne. Abbiamo poi la curva blu di Rai1 con Oggi è un altro giorno che scorre attorno al 15% di share, in crescita poi con le partite di calcio del Mondiale in Qatar, andando al comando fin verso il 40% di share, in calo poi al 25% di share con L’eredità mondiale e con la curva di Caduta libera ferma al 23% di share e con la curva verde del Tg3 e dei Tg Regionali che arriva al 18% di share.