American Rust la trama e il cast della serie Sky che ci racconta la provincia profonda americana

Jeff Daniels e Maura Tierney guidano il cast della serie su Sky e NOW

Debutta oggi lunedì 25 ottobre su Sky Atlantic e in streaming su NOW la serie tv American Rust – Ruggine Americana, disponibile anche on demand. La serie è l’adattamento del romanzo omonimo di Philipp Meyer uscito nel 2009, uno spaccato degli Stati Uniti meno patinati e più popolari, di quelle zone della “Rust Belt“, la cintura industriale, entrate in profonda crisi con la progressiva chiusura delle fabbriche in favore di delocalizzazioni e conversioni tecnologiche. Da un romanzo di Meyer arriva anche la serie tv The Son attualmente in onda sempre su Sky e NOW (cancellata dopo 2 stagioni)

Inizialmente lo sviluppo della serie tv era stato pensato da USA Network ma la difficoltà nel trovare un protagonista fece morire il progetto. Nel 2009 subentra Showtime che ingaggia Dan Frutterman come autore e Jeff Daniels come protagonista e produttore. Ma scopriamo qualcosa in più sulla serie tv e se è da vedere oppure no.

American Rust la trama

Buel, Pennsylvania, una cittadina della provincia industriale americana. Travolta dalla crisi quando le fabbriche, che ne rappresentavano l’ossatura, iniziano a chiudere. Una città popolata da giovani senza prospettive e senza borse di studio e adulti che non hanno più nulla da chiedere alla vita. Qui si intrecciano le esistenze di Billy Poe ed Isaac, ex atleta il primo, l’altro invece un giorno scappa da un padre malato, per evitare di perdersi come la madre. Quelle di Del, capo della polizia, innamorato di una donna Maggie, che lo ricambia per necessità e tutti i giorni combatte per portare il sindacato nella fabbrica in cui lavora. Quando un omicidio sembra indicare in Billy il colpevole, Del proverà a salvarlo.

American Rust, il commento: il compassato racconto della provincia americana

La profonda provincia americana, quella delle strade immerse in zone desertiche, quella di spazi sterminati circondate da fabbriche ormai in disuso, in cui un pub è l’unico luogo ricreativo, stanno sempre più prendendosi la scena nel racconto contemporaneo. Lontane dal lusso dei grandi centri costieri, le produzioni americane stanno cercando il modo di raccontare queste zone per blandire il pubblico che le popola e che è stufo di sognare una vita migliore.

American Rust si inserisce così nel solco tracciato da Mare of Easttown ma per il suo bene è meglio tenersene a distanza. Nella serie HBO (in Italia sempre su Sky) il mistero era il fulcro del racconto, la città ne era un contorno. In American Rust avviene l’esatto contrario ma il compassato incedere nei meandri di Buell in Pennsylvania si perde in una scrittura poco convinta, che sembra accontentarsi di disegnare alcuni tratti lasciando che siano gli attori a fare il resto.

Appoggiandosi al romanzo Ruggine Americana, la serie ci mostra uno spaccato di Stati Uniti in cui si fa fatica a trovare la gioia, il divertimento, in cui ogni personaggio si porta sulle spalle il peso della vita. Eppure la forza di queste zone è quel senso di comunità che si percepisce in momenti di festa come nel matrimonio di una giovane coppia.

Tra queste anime perse ci sono quelle di Billy Poe, classico atleta belloccio del liceo, quelli che nei teen drama hanno sempre tutte le ragazze, spesso sono bulli ma di cui ci si dimentica in fretta. Perchè se non sei così bravo da diventare atleta professionista, la tua vita finisce a 18 anni. Non c’è futuro, non c’è speranza per questi ragazzi che non hanno spesso i soldi per poter scappare in un college importante, non hanno le basi culturali per un futuro migliore e la loro vita entra in un vortice sempre uguale per i successivi 50 anni. Quando poi queste illusioni ti vengono strappate via, è la rabbia a prendere il sopravvento.

Del Harris è il capo della polizia di Buel, un incarico che come poi ci racconterà, con la voce sofferente e soffusa di Jeff Daniels, ha ottenuto per salvare la propria moralità. Del è innamorato di una donna Grace, magnificamente interpretata da Maura Tierney (di cui spesso si dimentica la bravura), tipica donna della provincia, madre single, lavoratrice impegnata nel cercare di portare il sindacato nella fabbrica sfidando i padroni, ancora divisa tra il fascino macho dell’ex e il delicato romanticismo di Del. Il capo della polizia è un uomo buono, gentile che quando Billy, il figlio di Grace finisce pesantemente nei guai, metterà in dubbio quella morale che lo ha sempre accompagnato nelle sue scelte.

American Rust non è una serie semplice da guardare e per questo decisamente non per tutti. Negli Stati Uniti è stata fortemente criticata, forse anche in modo eccessivo, salvando soltanto le interpretazioni dei protagonisti. Indubbiamente rispetto anche ad altri prodotti manca quell’appiglio che possa portare lo spettatore a seguire la serie. La parte del mistero appare debole e costruita in modo superficiale. Ma anche il romanzo non è un giallo quanto un racconto drammatico dell’assenza di prospettive della provincia americana.

American Rust, il cast

Il cast è il punto di forza di American Rust. Protagonista è Jeff Daniels nei panni di Del Harris, Maura Tierney è Grace Poe. Mark Pellegrino è Virgil Poe, ex di Grace e padre di Billy. David Albarez è Isaac English, Bill Camp è Henry English padre di Isaac e di Lee (Julia Mayorga) con difficoltà motorie e che trascorre la sua esistenza davanti alal tv.

American Rust, ci sarà una seconda stagione?

Difficile dire se il racconto della provincia americana avrà o meno una seconda stagione. Al momento Showtime non ha preso alcuna decisione in merito. Dovessimo sbilanciarsi (e senza aver visto il finale) American Rust, considerando anche il romanzo di riferimento, sembra più adatta a un formato vicino a quello della miniserie, concludendosi dopo una stagione.

American Rust, il romanzo

Ruggine Americana è il romanzo di Philip Meyer da cui è tratto, pubblicato da Einaudi in Italia nel 2010. La serie, rispetto al romanzo, presenta alcune differenze rispetto alle premesse del racconto, non rispetto all’ambientazione o ai personaggi. Infatti nella sinossi del romanzo si legge come Bill e Isaac si rifugiano in un capanno per la pioggia dove incontrano tre vagabondi ed è qui che succede il fattaccio che cambia le vite di tutti i coinvolti. Nella serie tv invece “il fatto” ha una connotazione più personale per Billy.

American Rust, dove in Italia e quanti episodi sono?

American Rust è in Italia su Sky e NOW in streaming. Gli episodi sono in onda alle 21:15 su Sky Atlantic ogni lunedì dal 25 ottobre con doppio episodio settimanale, disponibili anche on demand. Gli episodi in tutto sono 9 e il finale di stagione negli USA è previsto per il 7 novembre. Il primo episodio è stato distribuito negli USA anche gratuitamente su You Tube.