Home Alessandro Borghese - 4 ristoranti Alessandro Borghese 4 Ristoranti, stagione 9 su Tv8: puntata 27 febbraio 2024, Irpinia e dove vederla

Alessandro Borghese 4 Ristoranti, stagione 9 su Tv8: puntata 27 febbraio 2024, Irpinia e dove vederla

Alessandro Borghese si rimette in viaggio a bordo del suo van per scoprire nuovi ristoranti e decretare i migliori, pronto a “confermareo ribaltare il risultato”

pubblicato 27 Febbraio 2024 aggiornato 27 Febbraio 2024 22:40

Si rimette in viaggio il van di Alessandro Borghese 4 Ristoranti, che tra la fine del 2023 e l’inizio del 2024 propone al pubblico di Sky e di NOW le nuove puntate della stagione 9, di cui i primi cinque episodi sono già andati in onda in autunno. Lo chef, l’unico che può “confermare o ribaltare il risultato”, è pronto quindi ad andare alla scoperta di nuovi ristoranti, i cui titolari sono agguerriti per ottenere il titolo di Miglior Ristorante. E in queste nuove puntate si viaggia anche all’estero. Volete saperne di più? Proseguite nella lettura!

Alessandro Borghese 4 Ristoranti stagione 9, puntate

Clicca qui per scoprire le puntate andate in onda nell’autunno 2023.

Puntata 27 febbraio 2024 (su Sky il 1° ottobre 2023): Irpinia

Il programma porta il pubblico in Irpinia, tra antiche tradizioni culinarie tramandate nei secoli e custodite nei borghi arroccati sulle dolci colline. A contendersi il titolo di Miglior ristorante sono “Cacciafumo – Specialità di montagna” di Jenny, “Palazzo Vittoli” di Daniela, “Anima – La Nuova Osteria” di Michele e “Pater Familias” di Francesco.

Puntata 30 aprile 2024 (su Sky l’11 febbraio): Mantova

L’ultima puntata di questa edizione si svolge a Mantova, vero e proprio gioiello architettonico e deve gran parte della sua ricchezza culturale ai Gonzaga, una delle famiglie più influenti d’Europa per ben 400 anni. Definita spesso un “museo a cielo aperto”, con le sue torri e le sue cupole è un perfetto esempio della grandezza del Rinascimento italiano. La provincia lombarda è anche detta “la città dei fiori di loto” e quando queste piante simbolo di purezza fioriscono sono uno spettacolo suggestivo per gli occhi dei mantovani e dei visitatori. La puntata racconta una delle varietà culinarie più ricche d’Italia: dai dolci tipici come la torta Elvezia e l’anello del monaco ai piatti gustosi come il risotto alla pilota e lo stracotto, rigorosamente di asino. Al giorno d’oggi, però, non sempre i sapori antichi vengono preservati e talvolta le ricette di questa tradizione secolare vengono adattate alla modernità. Tra osterie tipiche e locali che strizzano l’occhio al futuro chef Alessandro Borghese elegge il miglior ristorante contemporaneo di Mantova. I quattro ristoranti in gara sono “Materiaprima” di Giuseppe, “Il Rigoletto” di Ekla, “Ristorante Giallozucca” di Sciko e “Osteria Al Gallo” di Leonardo. La quinta categoria è rappresentata dai tortelli di zucca.

Puntata 23 aprile 2024 (su Sky il 4 febbraio): Monza

Protagonista è Monza, città che sa mettere d’accordo proprio tutti: gli amanti della cultura hanno l’imbarazzo della scelta con splendidi monumenti storici come il Duomo e la Reggia, chi ama stare all’aria aperta opta per le passeggiate nel verde dei Giardini Reali e del Parco di Monza, i più sportivi non possono vivere senza l’adrenalina del Gran Premio d’Italia di Formula 1, che si corre proprio nell’Autodromo Nazionale, un vero e proprio “tempio della velocità”. Monza una proposta culinaria ricca e variegata. Per molti è il risotto alla luganega a prendersi tutta la scena, in realtà anche la cassoeula e la torta paesana hanno contribuito a tramandare nei decenni la storia gastronomica della città, mentre oggi nuove idee culinarie all’insegna della ricerca e della novità si fanno strada nella ristorazione cittadina. Tra locali tradizionali ancorati al passato e location innovative che strizzano l’occhio al futuro, lo chef Alessandro Borghese eleggerà il miglior ristorante chic di Monza. I 4 ristoranti in gara sono “Ristorante Mamíe” di Maria Rosaria, “Seta Monza” di Giorgia, “La cantina della monaca” di Giordano e “OrsoBRUNO” di Matteo. La quinta categoria è rappresentata dal risotto alla monzese.

Puntata 16 aprile 2024 (su Sky il 28 gennaio): Lucca

Ambientazione della puntata è Lucca, che vanta un carattere forte e un fascino senza tempo che è rimasto immutato nei secoli. Sono sufficienti pochi passi nel centro storico per rimanere incantati davanti all’Anfiteatro romano e alla Cattedrale di San Martino, oppure col naso all’insù fino alla cima della Torre Guinigi. Anche la gastronomia lucchese ha radici centenarie come le mura che la proteggono, ma nella puntata mostra un grande comune denominatore: l’osteria. Nate per sfamare i pellegrini che giungevano percorrendo la via Francigena, oggi sono disseminate tra le vie del centro e vantano peculiarità uniche, che distinguono un locale dall’altro. Dalle osterie tradizionali dove, tra un piatto di tordelli e un cucchiaio di zuppa, il tempo sembra essersi fermato, ai locali più contemporanei e innovativi, che sperimentano tecniche moderne ed esplorano nuovi orizzonti, senza dimenticare i sapori della carne alla brace e della rovellina alla lucchese. Tra osterie tipiche e nuova ondata urban, chef Alessandro Borghese ricerca la vera anima culinaria di una città così antica eleggendo la migliore osteria di Lucca. I 4 ristoranti in gara sono “Stella Polare” di Francesco, “Antica osteria già dal 1650” di Mariantonietta, “Osteria La Dritta” di Chiara e “La Corte dei Limoni” di Nicola. La quinta categoria è la Frantoiana, un vero e proprio inno alla cucina di recupero: si preparava in inverno con i prodotti dell’orto, proprio nel periodo in cui i frantoi erano in piena attività e c’era a disposizione l’olio nuovo. Tramandata di generazione in generazione, ogni famiglia aggiunge ingredienti diversi e un tocco speciale per rendere unica la propria versione.

Puntata 9 aprile 2024 (su Sky il 21 gennaio): Gorizia

La puntata è ambientata a Gorizia, custode di una storia ricca e di un passato travagliato. Le influenze slave, slovene e austroungariche emergono nell’architettura, nella cultura e soprattutto nella gastronomia di una città che per molti sembra essere ancora alla ricerca di una vera identità. Denominata la Nizza Austriaca in passato, oggi cela la sua bellezza anche in un carattere variegato e difficile da definire. Emerge la sua attuale proposta culinaria che, non a caso, rispecchia esattamente questo melting pot. Oltre al Gulash, lo spezzatino più famoso al mondo, spiccano gli gnocchi de susini, l’onnipresente strudel e la rosa di Gorizia, bella come il fiore ma decisamente più saporita. Qua c’è chi segue fedelmente la tradizione rendendo omaggio a una cucina povera e contadina e chi trasforma i piatti del territorio in qualcosa di più leggero e sfizioso. I 4 ristoranti in gara sono “Hosteria con cucina – La Cantinetta” di Mauro, “Trattoria Al Piron” di Antonella, “Ristorante Rosenbar” di Michela e “Atmosfere La Sitüa” di Stefano. La quinta categoria è invece rappresentata dal gulash, stufato preparato con carne di manzo, cipolle, paprika e altre spezie che gli conferiscono il suo caratteristico colore rosso intenso e un sapore ricco e saporito.

Puntata 2 aprile 2024 (su Sky il 14 gennaio): Ogliastra

Alessandro Borghese si trova all’Ogliastra. Soprannominata “l’anfiteatro sul mare”, è soprattutto una zona di centenari: qui, infatti, si vive benissimo e molto a lungo. Nessun incantesimo, forse il segreto di questa longevità è custodito proprio in ciò che si mangia, grazie a materie prime eccezionali e ricette antiche: dal maialino allo spiedo alla carne di capra, dai malloreddus ai culurgiones. Con un territorio così ricco a disposizione, nella nuova puntata resta solo da decidere se tenere separati i sapori marini dai prodotti dell’entroterra o se mescolare le due anime come in una pozione magica, per dar vita a piatti strettamente tradizionali o rivisitati con modernità e innovazione. Tra un tuffo nelle acque cristalline e una passeggiata nella macchia mediterranea, chef Alessandro Borghese elegge il miglior ristorante della Costa dell’Ogliastra. I quattro ristoranti in gara sono “Sa Cadrea” di Emanuela, “Ristorante Abba ‘E Murta” di Carla, “Al Porticciolo” di Francesca e “Incontro di Vino di Carpe Diem” di Teresa. La quinta categoria sono i culurgiones, pasta fresca ripiena nata proprio in queste zone, dalla tipica chiusura a spiga di grano detta sa spighitta, simbolo della manualità sapiente delle donne sarde. La loro ricetta, tramandata di famiglia in famiglia secondo una tradizione che cambia di paese in paese, presenta spesso differenze di formato, impasto e ripieno.

Puntata 26 marzo 2024 (su Sky il 7 gennaio): Ravenna

La puntata è ambientata a Ravenna, città che conserva ancora oggi un patrimonio di mosaici unico al mondo, una meta imperdibile tanto per gli amanti dell’arte quanto della buona cucina. L’inconfondibile spirito romagnolo, infatti, conquista tutti i visitatori e distingue questa terra da tutte le altre. L’antica città vanta anche un’importante storia gastronomica, in parte dovuta alla sua posizione a cavallo tra il mar Adriatico e la Pianura Padana, che garantisce una grande varietà di piatti tipici: dalle tagliatelle al ragù ai passatelli, dal coniglio al piccione, dalla saraghina al castrato, alla pasta fresca –spesso ripiena– che è una vera e propria istituzione. I 4 ristoranti in gara sono “Antica Bottega di Felice” di Roberto, “Trattoria Al Cerchio” di Letizia, “Corte Cabiria” di Luciano e “Ristorante Al Cairoli” di Attilio. La quinta categoria è rappresentata dai cappelletti al ragù, o caplèt, i “cugini” degli altrettanto celebri tortellini.

Puntata 19 marzo 2024 (su Sky il 31 dicembre 2023): Lisbona

La nuova puntata si snoda tra le vie del centro di una delle città più antiche d’Europa, Lisbona, conosciuta per il suo lungo ponte sospeso e i tipici tram che scendono e risalgono le strade. Ma Lisbona è soprattutto una capitale cosmopolita e camaleontica, che cambia di quartiere in quartiere: custodisce specificità e storie molto differenti tra loro, con altrettante anime da scoprire. Nostalgica e decadente, ma anche bohémien e giovane, è una città sempre al passo coi tempi, dove tutto è avvolgente e suggestivo: dalle maioliche blu alla celebre saudade, che qui è espressa nella sua matrice più malinconica. Seguendo l’inconfondibile ritmo del fado, la musica popolare, chef Alessandro Borghese elegge il miglior ristorante italiano nel centro di Lisbona. Baccalà mantecato o bacalhau, sarde a beccafico o sardinhas, zuppa maritata o caldo verde? Per i ristoratori non è facile trovare il perfetto equilibrio tra autenticità e contaminazione, e soddisfare a pieno il gusto degli alfacinhas, gli abitanti di Lisbona, può rivelarsi complicato. I 4 ristoranti in sfida sono “Makkà Restaurant” di Carmine, “Davvero” di Isaac, “La Pasta Fresca” di Stefania e “Parao73” di Angelo. La quinta categoria è rappresentata dal baccalà, indiscusso protagonista delle tavole portoghesi. Inserito in una miriade di ricette differenti, il gustoso pesce può essere servito come condimento o farcitura nella pasta fresca, rivisitato o preparato secondo tradizione.

Puntata 12 marzo 2024 (su Sky il 24 dicembre 2023): Oltrepò Pavese

La puntata è ambientata nell’Oltrepò Pavese, un vero e proprio omaggio a una terra di confine che col tempo ha saputo plasmare la propria cucina, attingendo dalle influenze dei territori circostanti: stretto tra Piemonte ed Emilia-Romagna, a pochi chilometri dalla Liguria e circondato dalla Lombardia, l’Oltrepò Pavese vanta una ricchezza gastronomica unica e molto variegata. Dai ravioli di brasato ai malfatti alle erbette, dal bollito misto alla torta di mandorle, il tutto accompagnato da svariate tipologie di vino. E proprio indagando tutte le sfumature di questa tradizione culinaria, chef Alessandro Borghese elegge il miglior ristorante dell’Oltrepò Pavese.I quattro ristoranti in gara sono “Ristorante Vino dei frati” di Beatrice, “All’AvamPOsto sul Grande Fiume” di Marco, “Agriturismo Boccapane” di Andrea e “Cà del Monte” di Anna. La quinta categoria di questa puntata è oò risotto con pasta di salame e Bonarda, l’unica ricetta che unisce i tre tesori del territorio.

Puntata 5 marzo 2024 (su Sky il 17 dicembre 2023): Costa Azzurra

La Costa Azzurra è la prima tappa delle nuove puntate. Un luogo che sorge circondato dal mare cristallino e ricco di borghi pieni di storia immersi nelle alture della Provenza, un tratto di costa famoso in tutto il mondo e tra le mete più amate dai divi del jet-set internazionale capace però di accogliere e di soddisfare anche il turismo di massa. Un territorio pienamente francese che però arriva una manciata di chilometri dopo il confine italiano e che da sempre rappresenta una meta amatissima per i turisti nati al di qua delle Alpi: i ristoranti italiani in Costa Azzurra sono decine, vocati al turismo di massa o più focalizzati su un pubblico di nicchia che lì cerca eleganza ma anche la tradizione del cibo italiano. In gara ci sono Salvatore col suo “Villa Marina Salvatore”, Tina con “Da Tina 33”, Vincent con “Chez Vincent – Le Bord de Mer” e Francesco col suo “Diva Restaurant”. In questo primo episodio, ambientato in Costa Azzurra, la quinta categoria è rappresentata da uno dei piatti che all’estero sono davvero sinonimi di Italia, la pasta allo scoglio, il piatto simbolo della tradizione culinaria della Costa Azzurra.

Alessandro Borghese 4 Ristoranti stagione 9, quando va in onda?

Il programma va in onda da domenica 17 dicembre 2023, alle 21:15, su Sky Uno ed in streaming su NOW.

Alessandro Borghese 4 Ristoranti stagione 9, come funziona?

Le regole restano immutate: quattro ristoratori, che condividono un aspetto o una caratteristica comune, si sfidano a colpi di gusto e originalità per aggiudicarsi il titolo di migliore in una determinata categoria e ottenere l’agognato e inconfondibile “dieci” dello chef.

Ciascun ristoratore invita nel proprio locale gli altri tre pretendenti accompagnati da chef Alessandro Borghese, che non rinuncia alla sua scrupolosa ispezione nella cucina del locale per assicurarsi che gli elevati standard della ristorazione vengano rispettati senza tralasciare alcun dettaglio.

La temibile valutazione continua durante il pasto, quando il personale viene valutato su accoglienza, servizio e preparazione. I commensali prima commentano le portate che assaggiano e poi stilano la propria pagella assegnando un punteggio da 0 a 10 a location, menu, servizio e conto del ristorante, oltre alla quinta categoria, differente in ciascuna puntata.

Tutti e quattro gli sfidanti, infatti, anche in questo nuovo ciclo di episodi inediti devono cimentarsi nello stesso piatto o ingrediente, molto rappresentativo del territorio di riferimento e ordinato da tutti i ristoratori al tavolo, per dar vita a un confronto ancora più diretto.

Il giudizio di chef Borghese viene svelato solamente alla fine e, come sempre, i suoi voti possono confermare o ribaltare l’intera classifica. Il vincitore di ciascuna puntata, poi, oltre all’ambitissimo titolo di miglior ristorante, riceve un contributo economico da investire nella propria attività.

Tutti i ristoranti che partecipano al programma sono identificabili attraverso il “bollino” #Ale4Ristoranti esposto all’esterno, una rete di locali testati da chi se ne intende: i ristoratori stessi. Alessandro Borghese 4 Ristoranti è una produzione Sky Original realizzata da Banijay Italia. Scritto da Alessandro Borghese, Nicola Lorenzi e Marco Tangerini. La regia è di Gianni Monfredini.

Alessandro Borghese 4 Ristoranti stagione 9, quante puntate sono?

In tutto, gli episodi di questa stagione sono 14: le prime cinque sono andate in onda tra settembre e ottobre 2023. Le restanti nove, invece, vanno in onda dal 17 dicembre all’11 febbraio 2024.

Alessandro Borghese 4 Ristoranti stagione 9, repliche su Tv8

Le repliche del programma in chiaro su Tv8, vanno in onda dal 27 febbraio al 30 aprile.

Alessandro Borghese 4 Ristoranti stagione 9, dove vederlo?

È possibile vedere Alessandro Borghese 4 Ristoranti stagione 9, oltre che durante la messa in onda su Tv8, anche in streaming sul sito ufficiale del canale, on demand su Sky Go per gli abbonati a Sky ed in streaming su NOW e sull’app per smart tv, tablet e smartophone.

Alessandro Borghese - 4 ristorantiNOWSky Uno