Alberto Angela festeggia 20 anni di Ulisse e ci regala Stanotte con Caravaggio

Stanotte con Caravaggio è il nuovo appuntamento di Alberto Angela nel prime time di Rai 1: un viaggio nell’opera di Merisi e nei suoi luoghi, se possibile

Alberto Angela festeggia i suoi primi 20 anni di Ulisse e si prepara a tornare nel prime time di Rai 1 con un nuovo appuntamento del ciclo Stanotte a…. Saltata per il momento la messa in onda di Stanotte a Napoli, inizialmente (e ufficiosamente) annunciata per sabato 28 novembre in prima serata e ora scomparsa dai palinsesti per tornare probabilmente all’inizio del 2021, Angela si prepara a offrire un racconto inedito per il ciclo. Invece di raccontare un luogo, come successo finora per Venezia, Pompei, Firenze o il Museo Egizio di Torino e San Pietro, il divulgatore per eccellenza di dedica al profilo di un artista straordinario come Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio.

Si intitola, infatti, Stanotte con Caravaggio la puntata inedita che andrà in onda su Rai 1 dalle 21.25 mercoledì 9 dicembre: siamo ormai fuori dal periodo di garanzia – e questo onestamente ci lascia perplessi – e la collocazione vede la cultura da prime time scontrarsi con la Champions League, ma Alberto Angela è abituato a sfide peggiori.
Non è certo la prima volta che Angela incrocia sul suo cammino di divulgazione l’opera di Caravaggio: nelle sue varie esplorazioni romane non ha mancato di raccontare la vita e le opere di un uomo complesso e tra gli artisti certo più rappresentativi della pittura italiana. Sarà difficile, in epoca Covid, seguire le tracce del suo peregrinare tra Milano, sua città natale, l’arrivo a Roma, da dove fuggì dopo aver ucciso Riccardo Tommasoni ed essere stato condannato a morte: da cui la fuga tra Napoli, Malta e la Sicilia, luoghi in cui ha lasciato testimonianze immortali, come Le Sette opere di Misericordia, commissionato dal Pio Monte della Misericordia di Napoli, dove è tuttora visibile, o la Decollazione di San Giovanni Battista, a La Valletta. Ma il ‘trittico’ di San Luigi dei Francesi, con la Vocazione di San Matteo, il Martirio di San Matteo e San Matteo e l’angelo resta tra i più suggestivi. Seppur sia difficile spostarsi – e la produzione delle puntate inedite di Ulisse lo abbiano dimostrato – Angela sarà a Ladispoli lì dove è morto.

Dalla settimana successiva, Angela dovrebbe tornare su Rai 1 con alcune repliche del suo Meraviglie – La Penisola dei Tesori, ma al martedì (stando almeno alle Strenne). In tutto questo gli ultimi giorni di novembre sono stati per lui ricchi di ‘traguardi’: intanto l’uscita del suo ultimo libro, L’ultimo giorno di Roma, primo volume di una trilogia, e poi il 20esimo anniversario dalla prima puntata di Ulisse – Il piacere della scoperta, che ha celebrato con un post su Facebook. Ora non ci resta che vederlo all’opera in prima serata su Rai 1 mercoledì 9 dicembre con Stanotte con Caravaggio.

Carissimi,vent'anni fa a quest'ora mi sentivo come un astronauta sulla rampa di lancio poco prima del decollo. Nel giro…

Posted by Alberto Angela on Wednesday, November 25, 2020

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Alberto Angela

Tutto su Alberto Angela →