Adriano Celentano contro Giletti e Formigli: “Fossi in Cairo, vi licenzierei in tronco da La 7”. La replica di Giletti

Adriano Celentano attacca Giletti e Formigli perché in tv non danno spazio a chi è contrario ai vaccini per il covid

Il commento laconico di Massimo Giletti via TvBlog:

“Il confronto con le idee di Adriano è sempre stimolante”.

Adriano Celentano contro Giletti e Formigli: “Fossi in Cairo, vi licenzierei in tronco da La 7”

Clamorosa presa di posizione di Adriano Celentano (che, intanto, sembra essere sempre più lontano dal Festival di Sanremo). Il Molleggiato, tramite il suo account Instagram (@celentanoinesistente, profilo verificato, seguito e commentato da personaggi del mondo dello spettacolo e da persone a lui legate – c’è pure la nipote Alessandra, professoressa di Amici, che lo saluta con un “ciao zietto sei forte“) si è scagliato contro le trasmissioni di Massimo Giletti e di Corrado Formigli. L’accusa rivolta ai conduttori di Non è l’Arena e a Piazzapulita è di essere scorretti.

Nel merito, Celentano scrive:

Qualche parola di conforto a Formigli e all’amico Giletti. Da tempo seguo le vostre trasmissioni poiché le ritengo interessanti e al tempo stesso educative, specie in questo periodo, che se non stiamo attenti, l’amara sorpresa potrebbe coglierci da un momento all’altro. Per cui è giusto invitare e sentire anche la voce di chi è contrario ai vaccini. Personalmente io credo che al momento non ci sia altra soluzione all’infuori del vaccino. Ma poiché il popolo dei “contrari” sta aumentando, quindi è più che giusto accoglierli e sentire anche la loro campana. Però fatecela sentire la loro campana.

Celentano continua così la sua invettiva contro Giletti e Formigli, che per il momento non hanno replicato:

Voi, scorretti, li invitate, tanto per far vedere che siete democratici, e appena aprono bocca li assalite, offendendoli e lasciando che le voci si sovrappongano senza permettere al pubblica a casa di capire in che modo la loro “ricetta” sarebbe meglio del vaccino.

Quindi l’affondo che fa notizia, con una frase che tira in ballo l’editore di La7 Urbano Cairo:

Se fossi Cairo vi licenzierei in tronco.

Ricordiamo che Celentano di recente si è espresso – a Domenica In – proprio sul tema del vaccino anti-Covid. E che ad Adrian il cantautore ospitò Giletti, di cui ora sembra auspicare il licenziamento da parte di La7.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Adriano Celentano

Adriano Celentano, cantante, conduttore, telepredicatore. Nel 2012 partecipa al Festival di Sanremo come ospite.

Tutto su Adriano Celentano →