• Tv

90210: Luke Perry-Dylan dice di no

Si infrange il sogno di molti giovani fan -ora, ammettiamolo, cresciutelli- di “Beverly Hills”: Luke Perry, ovvero Dylan McKay, non farà parte del cast dello spin-off “90210”, un telefilm atteso più per il ritorno dei personaggi della serie originaria che per i nuovi protagonisti -che non stanno facendo molta notizia-.In un’intervista radiofonica, Perry ha detto

Luke PerrySi infrange il sogno di molti giovani fan -ora, ammettiamolo, cresciutelli- di “Beverly Hills”: Luke Perry, ovvero Dylan McKay, non farà parte del cast dello spin-off “90210”, un telefilm atteso più per il ritorno dei personaggi della serie originaria che per i nuovi protagonisti -che non stanno facendo molta notizia-.

In un’intervista radiofonica, Perry ha detto semplicemente di “non poterlo immaginare, al momento. E’ solo una a cosa a cui non ho pensato, ad essere onesti. Penso che non accadrà”, lasciando campo libero a Ian Ziering e Brian Austin Green, sempre in pole position per un loro ritorno. Bisogna considerare, però, che il ruolo dei personaggi storici servirà solo -oltre che per la pubblicità- per introdurre le nuove storie.

Quindi, non escluderei che tra qualche tempo l’attore possa ripensarci: in fondo, anche solo una piccola comparsata non gli farebbe male. Svanisce anche la possibilità di rivedere in azione il trio composto da Kelly (Jennie Garth)-Dylan e Brenda (Shannon Doherty, anche lei restìa a rientrare nello show), che ai tempi della messa in onda del telefilm aveva creato due diverse correnti di pensiero: chi voleva che Dylan e Brenda non si lasciassero più e chi invece tifava per Kelly. A quanto pare, Dylan non ha scelto per nessuna delle due.

[Via TvGuide]