Novità sullo spin-off di Beverly Hills. Voi chi vorreste rivedere?

Aleggia ancora il mistero sullo spin-off di “Beverly Hills 90210”, che Rob Thomas avrebbe già scritto per The Cw. Della trama generale abbiamo già parlato, mentre pochissimo si sa degli attori, vecchi e nuovi, coinvolti. Intanto, Thomas, per via degli impegni con altri due telefilm –“Cupid” e “Good Behaviour”- ha preferito lasciare l’incarico, affidando la

Beverly HillsAleggia ancora il mistero sullo spin-off di “Beverly Hills 90210”, che Rob Thomas avrebbe già scritto per The Cw. Della trama generale abbiamo già parlato, mentre pochissimo si sa degli attori, vecchi e nuovi, coinvolti.

Intanto, Thomas, per via degli impegni con altri due telefilm –“Cupid” e “Good Behaviour”- ha preferito lasciare l’incarico, affidando la sceneggiatura già scritta in parte da lui a Gabe Sachs e Jeff Judah, già al lavoro su “What about Brian” e “Life as we know it”. Resta da capire se questo passaggio di consegne sia definitivo o momentaneo.

Per il momento, sono certi due attori che entreranno nel cast: Dustin Milligan, nel ruolo dello sportivo e popolare Ethan Ward, e AnnaLynne McCord, nota in Italia grazie a “Nip/Tuck”, che sarà l’ex di Ethan, Naomi. E sui protagonisti storici? Ancora nulla di definitivo, ma iniziano a circolare delle voci. Voi chi vorreste rivedere in quel di Beverly Hills? Dopo il salto, potete rispondere al sondaggio.

Dei nomi degli attori che hanno fatto parte del cast del telefilm originale, due sono quelli che sembrano più vicini a questo nuovo progetto: Tori Spelling e Jennie Garth.
La Spelling, che interpretava la casta Donna, ha rilasciato un’intervista a People nella quale ha mostrato grande interesse per lo spin-off, anche in onore del padre, Aaron, produttore di “Beverly Hills 90210”, scomparso nel 2006.

Le piacerebbe coprire un ruolo più aggressivo e provocante, come quello di un’insegnante di educazione sessuale, ma la cosa è molto improbabile. Più possibile, invece, che possa tornare ad essere Donna, e magari essere la madre di uno dei nuovi ragazzi protagonisti (e il padre sarebbe David), o, altra ipotesi, la proprietaria del nuovo locale che andrebbe a sostituire il mitico “Peach Pit”.

Molto più misteriosa, invece, la presenza di Jennie Garth, ex Kelly. Le voci di una sua apparizione nello spin-off -sarebbe la seconda volta per il suo personaggio, che già diede il via a “Melrose Place”-, sono circolate da quando è giunta la conferma della sua mancata apparizione nella prossima sit-com Cbs “My best friend’s girl”. Alcuni sostengono che il suo rifiuto al nuovo show abbia a che fare con un incontro con Rob Thomas, e quindi con un suo coinvolgimento nello spin-off magari, come auspicato dall’autore, come insegnante di fashion design. Sul fronte femminile, infine, nulla da fare per Tiffani-Amber Thiessen, intenzionata a mettere da parte la carriera per dedicarsi alla famiglia (vorrebbe diventare presto madre).

Sul fronte maschile, invece, mentre Ian Ziering ha dichiarato che gli farebbe piacere tornare ad indossare i panni dell’estroverso Steve, continua ad imperversare l’ipotesi del ritorno anche di Brian Austin Green, dal momento che il cognome del suo personaggio, Silver, è lo stesso di Daphne e Max, due tra i protagonisti del nuovo telefilm.

Non è escluso il ritorno di Jason Priestley-Brandon Walsh, dal momento che il drama in cui è da poco apparso, “Side order of life”, non è stato rinnovato, anche se personalmente vedrei molto più affascinante a livello narrativo la grande rentrée di Shannon Doherty, la ribelle Brenda Walsh. Ma i ragazzi della West Beverly High School sono tanti, ed i giochi sono ancora aperti.

I Video di TvBlog