Nuovi nomi per il cast di Dollhouse

Amy AckerTorniamo a parlare di "Dollhouse", la serie scritta da Joss Whedon in onda prossimamente su Fox-in America-, perché si sta delineando giorno dopo giorno il suo cast, con qualche gradito ritorno di alcune vecchie conoscenze del mondo di "Buffy" ed "Angel", di cui Whedon è stato autore.

Stra-confermata la protagonista Eliza Dushku, alias Echo, ragazza facente parte di un gruppo di persone la cui personalità viene svuotata e riempita a seconda delle missioni che devono compiere per conto terzi. Ad affiancarla come co-protagonista ci sarà Tahmoh Penikett, visto in "Battlestar Galactica" -uno dei telefilm da sempre amati da Whedon-, nel ruolo di un agente dell' Fbi che, secondo le indiscrezioni, dovrebbe avere una storia proprio con Echo.

Oltre a loro, ecco Fran Kranz (protagonista della comedy appena sospesa "Welcome to The Captain"), che sarà il genio dell'informatica Topher, anche lui di servizio nella Dollhouse; Dichen Lachman (vista nella soap "Neighbours"), nei panni di Sierra, un'amica della protagonista; Enver Gjokaj sarà Victor, altra marionetta del laboratorio per cui lavorano Dushku e soci, noto per l'alternanza tra la vivacità di quando non è in missione e la temerarietà che invece lo contraddistingue quando è in servizio.

Olivia Williams ("X-Men: conflitto finale", "Il sesto senso") sarà Adele Dewitt, la severa dottoressa a capo del progetto Dollhouse, insieme a Boyd, collega dal temperamento più paterno, che sarà interpretato da Harry J. Lennix ("Commander in Chief", "24"). Direttamente da "Angel", invece, arriva l'ultima -per ora- entrata nel cast: Amy Acker (che vedete nella foto) sarà infatti l'affascinante e malinconica dottoressa Claire Saunders, di cui dovrebbe innamorarsi Topher.

Un'altra volta, quindi, Whedon non ha resistito alla tentazione, ed ha arruolato per il suo nuovo progetto due vecchie leve dei suoi precedenti lavori. Fece la stessa cosa con Nathan Fillion, prima in "Firefly" e poi nell'ultima stagione di "Buffy".

Come anticipato dallo stesso autore nella reunion del cast del telefilm con protagonista Sarah Michelle Gellar, avvenuta qualche settimana fa al Paley Festival, la Dushku e la Acker potrebbero non essere gli unici membri dei passati gruppi di lavoro ad entrare in azione. E chissà, potremmo ritrovare qualche componente della "Scooby Gang" di Sunnydale a far la parte, questa volta, del cattivo.

[Via TvGuide]
[la gallery di Eliza Dushku]

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: