X Factor – La sesta puntata in diretta su Tvblog. Eliminata Silvia Aprile

Sesta puntata di X Factor, il talent-show che, pur non avendo risultati d’ascolto stratosferici, sta pian piano rosicchiando spettatori ai concorrenti e conquistando attestati di stima da parte di “addetti ai lavori”, come Sergio Cammariere. Sono ancora otto i concorrenti in gara: per la categoria under 25 di Mara Maionchi, si esibiranno Silvia Aprile, Tony

Sesta puntata di X Factor, il talent-show che, pur non avendo risultati d’ascolto stratosferici, sta pian piano rosicchiando spettatori ai concorrenti e conquistando attestati di stima da parte di “addetti ai lavori”, come Sergio Cammariere. Sono ancora otto i concorrenti in gara: per la categoria under 25 di Mara Maionchi, si esibiranno Silvia Aprile, Tony Maiello e Ilaria Porceddu; per l’over 25 di Simona Ventura andranno in scena invece Annalisa Baldi, Emanuele Dabbono e l’ultimo arrivato Gino Scannapieco; per la categoria gruppi vocali di Morgan invece ascolteremo stasera gli Aram Quartet e i SeiOttavi.

Questa sera assisteremo ad una sola eliminazione (anche grazie alle elezioni, che accorceranno di almeno una mezz’oretta la puntata). Il cantante che ha ricevuto più voti nel sondaggio che vi abbiamo proposto nel pomeriggio e che quindi rischia “il posto” secondo i nostri lettori, è proprio la new entry Gino Scannapieco.

Ore 21.05. Non si perde proprio tempo stasera, vista anche la durata ridotta della puntata. Niente anteprima, entrano subito in scena i concorrenti e i loro capitani, oltre ovviamente al conduttore Francesco Facchinetti. Niente parrucca per l’ottimo Morgan stasera, purtroppo, ma possiamo accontentarci di osservarlo nell’immagine della settimana scorsa. Saluti di rito, un Facchinetti più esuberante del solito e via con un piccolo rvm sui diverbi tra Simona Ventura e Morgan. Al centro degli scontri, il nuovo entrato Gino, che a Morgan non entusiasma particolarmente mentre a Simona “emoziona” grazie all’incredibile estensione vocale (esagerata, secondo Morgan).

Ore 21.17. Facchinetti spiega che stasera ci sarà una sola eliminazione tra i due concorrenti in ballottaggio (uno dopo le prime 4 esibizioni, un altro dopo le ultime 4). Il conduttore chiede come al solito una previsione sull’uscita. Morgan, per non ripetersi, butta lì il nome di Tony (pensando però sicuramente a Gino), le altre due non si esprimono. Si esibiranno nel primo gruppo gli Aram Quartet, Tony, Annalisa e Ilaria. La gara può avere inizio.

Ore 21.21. Si parte subito col botto: Aram Quartet, che si esibiranno nel difficilissimo brano di Bowie e dei Queen, Under Pressure. Brividi, brividi, brividi. Canzone stupenda, esibizione di altissimo livello, con un arrangiamento ottimo. La Ventura chiede che collocazione discografica possano avere, la Maionchi si complimenta, ma li “sfida” a cimentarsi in un pezzo in italiano (butta lì La montanara, scherzando).

Ore 21.28. Tocca al secondo pezzo forte di X Factor, stavolta più per un bel visino ed un carattere solare e timido che per un particolare talento vocale: Tony Maiello. Questa settimana è stato scelto per lui un pezzo in italiano, lingua nella quale riesce sicuramente meglio: Cinque Giorni di Zarrillo. Stranamente senza berrettino, riesce a dare il meglio, con una performance sicuramente migliore delle settimane scorse, forse un po’ troppo “melodica”, ma sicuramente riuscita. Morgan e la Ventura si complimentano per i miglioramenti.

Ore 21.35. E’ il momento della rocker della Ventura, Annalisa Baldi, che questa settimana si esibisce in un brano di Gianna Nannini: America. Il suo timbro non mi piace particolarmente, pur essendo molto adatto alla canzone scelta per lei. Purtroppo continua a non convincermi, anche se l’esibizione di questa sera è abbastanza buona. Mara Maionchi la critica perché non sembra aver interpretato in pieno la canzone; Morgan invece le contesta la troppa similitudine all’originale. Pubblicità.

Ore 21.48. Si torna in studio con un rvm. Mara Maionchi, dopo la puntata di domenica scorsa, non era affatto soddisfatta delle performance dei suoi concorrenti e li ha bonariamente sgridati. Dopo qualche battibecco tra lei e Morgan, è il turno della tenera Ilaria Porceddu. Questa settimana si esibisce in un pezzo di Noa, I don’t know. Canzone molto difficile, interpretata veramente bene da Ilaria. Morgan le dice che è stta perfetta e che è già pronta per fare un disco. Anche la Ventura stranamente le fa i complimenti, ma le dice che fa pezzi troppo difficili e poco popolari.

Ore 22.02. Un altro rvm, questa volta riguardante la visita della life coach, che ha fatto quattro chiacchiere con i ragazzi. Morgan si lancia in una filosofica tanto difficile quanto condivisibile, che però la Ventura non condivide (o non capisce). Piccolo riepilogo delle prime quattro esibizioni e poi il televoto viene chiuso, nonostante le dimenticanze di Facchinetti. Riecco i quattro cantanti e gruppi: è il momento dell’annuncio del candidato al ballottaggio e a rischio di eliminazione. Ilaria passa il turno, idem gli Aram Quartet, così come Annalisa. Tony Maiello è il primo cantante al ballottaggio.

Ore 22.16. Si parte con la seconda manche. Il primo ad esibirsi è Emanuele Dabbono che porta sul palco la splendida ed impegnativa Sunday bloody sunday (o Sandèi blàdi sandèi, come dice Simona Ventura) degli U2. Altra esibizione di altissimo livello, bravissimo Emanuele, fin troppo simile a tratti a Bono, che a fine pezzo mostra anche un adesivo raffigurante la bandiera del Tibet. Morgan commenta positivamente la prestazione, ma non la canzone…bellissima sì, ma abusata negli “oratori”. Pubblicità.

Ore 22.31. Si ricomincia con la gara ed è la volta della bravissima Silvia Aprile, voce calda e particolare, intonazione perfetta. Canta la canzone Estate di Bruno Martino. Lei non se la cava affatto male, ma la scelta è sicuramente criticabile e l’esibizione diventa quasi da “pianobar”. Morgan non è contento semplicemente perché lei l’ha resa troppo “pulita”, mentre la canzone vorrebbe una certa stanchezza. In ogni caso, fa molti complimenti al modo di cantare di Silvia.

Ore 22.38. Un rvm mostra la visita ai ragazzi di un simpatico e un po’ timido Gianluca Grignani, che fa tanti bei complimenti alle due giovani Silvia e Ilaria. Si torna alla gara con l’esibizione della new entry Gino Scannapieco, definito da Morgan anche “un nuovo Antonio”. Per la sua prima volta da concorrente dovrà esibirsi nientepopodimenoche in Portami via di Mina. Scelta pazza o coraggiosa? La voce c’è e inaspettatamente Gino fa un’ottima esibizione…il paragone con Antonio Marino ormai non c’azzecca più.

Ore 22.49. Ultima esibizione della serata: tocca al secondo gruppo di Morgan, i SeiOttavi, che questa sera porteranno un brano adattissimo per il loro modo di cantare, Don’t worry, be happy di Bobby Mcferrin. Bravi e divertenti come al solito, oltre che versatili nonostante le apparenze.

Ore 22.58. Il televoto è stato chiuso ed è il momento di scoprire il secondo candidato all’eliminazione. Emanuele passa il turno, ed anche i SeiOttavi e Gino. Silvia Aprile è al ballottaggio e purtroppo si scontrerà contro il suo compagno di squadra Tony. Un’altra perdita sicura per Mara Maionchi, che difende a spada tratta la scelta fatta per Silvia nonostante la difficoltà di reperire un brano italiano che fosse sullo stile della ragazza.

Ore 23.08. E’ il momento dell’ultima esibizione prima dell’eliminazione: Tony Maiello, in un inglese incerto e con qualche stecca, canta No one, già presentata qualche puntata fa. Silvia Aprile invece si esibisce in Why di Annie Lennox. Caruccio lui, superba lei, che merita senza dubbio di rimanere nella trasmissione. Pubblicità.

Ore 23.18. Ultimo appello dei due ragazzi in ballottaggio e poi via al giudizio finale: Morgan elimina Tony, Simona elimina Silvia, Mara invece elimina Silvia perché se esce non ha difficoltà a trovare la propria strada. Eliminata Silvia Aprile.

Ultime notizie su X Factor

Tutto su X Factor →