• Tv

Del Noce: verifichiamo l’Auditel!

Sorprendenti, le dichiarazioni del direttore di RaiUno Fabrizio Del Noce. In seguito alla crisi di ascolti della rete ammiraglia della Rai, il direttore si lascia andare a una serie di esternazioni che si chiudono con l’esplicita richiesta di una verifica dei dati Auditel da parte dell’azienda. Dopo aver vinto quello che ho vinto una sconfitta

di

Fabrizio Del Noce Sorprendenti, le dichiarazioni del direttore di RaiUno Fabrizio Del Noce. In seguito alla crisi di ascolti della rete ammiraglia della Rai, il direttore si lascia andare a una serie di esternazioni che si chiudono con l’esplicita richiesta di una verifica dei dati Auditel da parte dell’azienda.

Dopo aver vinto quello che ho vinto una sconfitta può arrivare, però non direi il vero se affermassi di ritrovarmi in quello che sta succedendo in questi mesi. Com’é possibile, ad esempio, che il Festival di Sanremo abbia perso uno spettatore su tre? Potrei capire un calo di 3-4 punti di share, ma non la sberla che abbiamo preso con uno spettacolo che non era diverso da tanti altri e la cui qualità nessuno ha mai messo in dubbio. Un’altra sorpresa sono stati i risultati di Carlo Conti: come era impossibile immaginare che – contro “I Cesaroni” – andasse meglio con le repliche delle “50 Canzonissime” piuttosto che con la nuova edizione de “I raccomandati”? Ci ha sorpreso anche il calo di “Don Matteo”: negli anni passati ha sconfitto persino il “Grande Fratello” e quest’anno ha perso di tre punti contro il programma dei record.

O il gusto degli spettatori è cambiato improvvisamente, oppure c’è qualcosa che non va. Magari il campione è superato. Se, poi, dovesse essere tutto regolare, ci prenderemo le nostre colpe e qualcuno ci aiuterà a capire che sta succedendo.

Si tratta di una reazione ponderata e studiata, o del canto del cigno di chi sente che il pubblico gli sta sfuggendo lentamente di mano? Che le sconfitte subite da RaiUno nell’ultimo periodo abbiano del clamoroso, è fuori da ogni dubbio, ma non si può inneggiare agli ascolti quando si vince e chieder verifiche quando si perde. La verifica andrebbe chiesta a prescindere, anche considerato il fatto che, effettivamente, da più parti anche su questo blog si è detto che il sistema Auditel andrebbe rivisto.