• Tv

I Genitori Americani scelgono il reality

Il reality show è un genere che ormai spopola in tutto il mondo. Ma in America trova la sua consacrazione definitiva. E’ lì che nascono i reality più impensati, al seguito di vip o meno vip, raccondando le storie più assurde. Fear Factor, che sbarca anche su Sky, va avanti sulla NBC da cinque stagioni,

di

Il reality show è un genere che ormai spopola in tutto il mondo. Ma in America trova la sua consacrazione definitiva. E’ lì che nascono i reality più impensati, al seguito di vip o meno vip, raccondando le storie più assurde.
Fear Factor, che sbarca anche su Sky, va avanti sulla NBC da cinque stagioni, e la sesta è già in cantiere per la primavera. In confronto alle aberrazioni che vi avvengono, il mangiare degli occhi de La Talpa è una barzelletta censurata per educande. Survivor – che da noi fu un flop – in America va alla grande. Così come American Idol – diciamo l’equivalente di Operazione Trionfo, abbandonato a quell’unica edizione condotta da Miguel Bosé da noi – che negli States genera isteria collettiva, ascolti oltre i 30 milioni di imbambolate persone e nuova carne da macello per il mondo delle pop star.

Poi c’è Three Wishes, American Next Top Model, Dancing With Stars – che fa buoni risultati anche da noi -c’è stato il cattivissimo The Apprentice, in cui i concorrenti si facevano le scarpe a vicenda per riuscire a entrare nelle grazie di Donald Trump. Insomma, non finiscono più. Qui se ne trova un elenco abbastanza completo.
Ci sono poi quelli coi vip. Con la nostra deliziosa Paris Hilton, e con sua madre e la sua famiglia – I Want To Be a Hilton – con Britney Spears, con Hulk Hogan, con Bobby Brown. Insomma, un reality per tutte le stagioni. Ma la cosa peggiore è che i genitori americani, diciamo una specie di associazione simile al nostro Moige, hanno stilato una classifica mettendo all’indice alcune trasmissioni e esaltandone altre. A sorpresa – forse, ma considerato che tipo di strumento di controllo sociale siano i reality magari non c’è di che stupirsi tanto – vengono condannate tutte le principali serie tv di successo – Desperate Housewives, C.S.I. e via dicendo – e invece si esaltano i variAmerican Idol, Extreme Makeover & company.
Sì. Sono Americani anche in questo.