Sarah Felberbaum: "A condurre Unomattina mi è venuta l'ulcera"

sarah felberbaum vanity fairEccone un'altra, l'ennesima attrice bulimica di tv che un bel giorno dice di averne la nausea. Questa volta è il turno di Sarah Felberbaum, che dopo aver esordito con Top of The Pops ha avuto un'esperienza da dimenticare (sia per i telespettatori che per la diretta interessata). Vi ricordate quando conduceva Uno Mattina, mandata allo sbaraglio in estate come le attuali vedette di Raiuno? Ecco i postumi che le ha lasciato, spiattellati nella solita intervista shock di Vanity Fair:

"Fare la conduttrice non mi piaceva, ero a disagio, non mi sentivo io. Avevo grande disciplina, però ero infelice. A 22 anni mi è venuta l'ulcera. E che ulcera... Era il periodo in cui ho finito Unomattina Estate. Per carità, con tutto il rispetto, ma non faceva per me".

A quel punto, dice di aver mollato la Tv, di essere andata in analisi e di essersi messa a studiare recitazione, facendosi distruggere e poi ricostruire. Così, l'abbiamo vista esordire in Caterina e le sue figlie e poi nell'ambizioso seguito del feuilleton Elisa. Ma, a quanto pare, le cose non le sono andate meglio con la grande popolarità di Ritorno a Rivombrosa. Anzi:

"L'apice è stato a dicembre. Volo low cost per Amsterdam, pieno di giovanissimi. Io avevo pianto, per una lite stupida con mia sorella. Avevo gli occhi gonfi, sembravo una rana. Sull'aereo comincia una baraonda, tutti che urlano 'Agnese! Agnese!'. Ho fatto finta di niente, nascosta dietro agli occhiali. Avrei voluto sparire. Forse sono un po' snob. Anche se lo sono molto meno di quello che gli altri pensano".

E dire che Sarah sembra un po' masochista. Tra le sue innumerevoli paure, c'è quella che la sua storia con l'ex Matteo Maffucci degli Zero Assoluto finisca in un romanzo, visto che il ragazzo se la intende con Moccia. Passare così facilmente dal gossip alla tv popolare, senza farsi mancare neppure il calendario osè, non è proprio l'ideale per una che si reputa timida e riservata.

Giusto per non farsi desiderare sul piccolo schermo, questa sera la ritroviamo nei panni di Lena, donna e musa del pittore Caravaggio interpretato da Alessio Boni. Speriamo che sia la volta buona per vederla finalmente a suo agio... e al riparo da telespettatori indiscreti.

Sarah Felberbaum 1

Sarah Felberbaum, la figlia di Elisa di Rivombrosa
Sarah Felberbaum 1
Sarah Felberbaum 2
Sarah Felberbaum 3
Sarah Felberbaum 4
Sarah Felberbaum 5
Sarah Felberbaum 6
Sarah Felberbaum 7
Sarah Felberbaum 8
Sarah Felberbaum 9
Sarah Felberbaum 10
Sarah Felberbaum 11
Sarah Felberbaum 12
Sarah Felberbaum 13
Sarah Felberbaum 14
Sarah Felberbaum 15

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: