Biagi – No a Celentano e a Rockpolitik

Arriva il primo no a Adriano Celentano, l’uomo che è riuscito a ottenere la massima libertà editoriale, a far piangere Del Noce, a blindare lo studio del proprio Rockpolitik impedendo l’accesso ai delegati RAI. E questo primo no arriva da Enzo Biagi che – campione di coerenza, gli va riconosciuto anche se qui abbiamo votato

di

Arriva il primo no a Adriano Celentano, l’uomo che è riuscito a ottenere la massima libertà editoriale, a far piangere Del Noce, a blindare lo studio del proprio Rockpolitik impedendo l’accesso ai delegati RAI.
E questo primo no arriva da Enzo Biagi che – campione di coerenza, gli va riconosciuto anche se qui abbiamo votato per mandarci Luttazzi, altro ostracizzato dal servizio pubblico, a Rockpolitik – fa sapere a Celentano che non parteciperà al programma e gli dice (citiamo testualmente da fonte ANSA):

Lei deve comprendere che io non posso ritornare alla rete fino a quando ci saranno le persone che hanno chiuso il programma e impedito alla mia redazione di lavorare.


Posso dirlo? Semplicemente ammirevole.

Ultime notizie su Adriano Celentano

Adriano Celentano, cantante, conduttore, telepredicatore. Nel 2012 partecipa al Festival di Sanremo come ospite.

Tutto su Adriano Celentano →