Maurizio Crozza a DiMartedì del 31 marzo 2015 (VIDEO)

La copertina satirica del talk show di La7 condotto da Floris

Maurizio Crozza ha aperto anche stasera la puntata di DiMartedì (live su Blogo) con una copertina satirica particolare (realizzata e mandata in onda con qualche minuto di ritardo).

Il comico infatti ha preparato per fare gli auguri di Pasqua ai telespettatori un pezzo con le imitazioni di molti dei suoi personaggi. A partire da Papa Francesco che ha scelto di parlare su La7 perché una tv “un po’ alla buona, di nicchia, dove non ci ascolta nessuno”:

Al Giubileo chi passerà sotto le porte sante avrà l’indulgenza plenaria, una specie di condono dai peccati.

Quindi è entrato in scena il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi subito distratto dal “buco nero”. Di cui Antonino Zichichi ha parlato con la consueta precisione scientifica:

Il buco nero rallenta tempo con massa, il treno da Carrara verso Massa rallenta… non è scienza è Trenitalia

Non poteva certo mancare il Premier Matteo Renzi che qualcosina da rinfacciare al “collega” Gesù ce l’ha:

A Pasqua citiamo quel mio collega che distribuiva pane e pesci, ma ci sono voluti 2 mila anni per il miracolo degli 80 euro. (…) Quel mio collega la fa facile a fare lo splendido, cammina sull’acqua, senza sindacati tra le balle, in Galilea.

Ed ecco arrivare il segretario della Fiom Maurizio Landini protagonista di un imperdibile dialogo con Antonio Ingroia, mostratosi con sempre più “voglia di fare politica”.

In chiusura l’intervento canoro del patron della Sampdoria Massimo Ferrero e il dialogo del Pontefice con il segretario della Cgil Susanna Camusso a proposito del Rischiatutto. Con tanto di citazione per TvBlog. In apertura di post potete gustarvi l’intera copertina.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Maurizio Crozza

Tutto su Maurizio Crozza, comico genovese. Dalla copertina satirica di Ballarò alle trasmissioni su La7. Video dei monologhi e anticipazioni.

Tutto su Maurizio Crozza →