I Retroscena di Blogo – Senza parole slitta? Clamorose lungaggini nell’appalto Rai ne bloccano la partenza

La partenza di Senza parole slitta di qualche settimana

di Hit

Che la Rai abbia bisogno di una sferzata è ormai cosa nota e proprio queste ultime ore rendono le parole di Renzi: “occorre un manager che decida senza inutili lungaggini” quanto mai appropriate. Le procedure burocratiche che ostacolano il lavoro della “prima azienda culturale italiana”, sono ormai all’ordine del giorno e dover correre con uno zaino pieno di mattoni caricato sulle spalle è cosa intollerabile. Diventa quindi sempre più urgente la riforma della televisione pubblica. Entriamo nel dettaglio della nostra rubrica di “retroscena” parlandovi del nuovo programma di Antonella Clerici “Senza parole“. Ebbene “senza parole” è la terminologia esatta per descrivere quanto sta succedendo in queste ultime ore.

E’ in corso infatti una riunione presso la sede Rai di viale Mazzini proprio per parlare di questo programma, la cui data di partenza era stata fissata in sabato 11 aprile in prima serata su Rai1. I toni della riunione sarebbero piuttosto accesi, il motivo? Sembra che la trasmissione non possa “materialmente” partire perchè non ci sarebbe la scenografia. Ebbene si: avete capito bene la scenografia.

Lungaggini, per non dire veri e propri errori nell’assegnazione dell’appalto per la costruzione della scenografia, avrebbero fatto perdere moltissimo tempo . Si parla addirittura di alcune giornate durante l’assegnazione dell’appalto andate deserte. Il programma è pronto, sia le storie, che gli ospiti, un programma in cui la Rai crede molto, ma a questo punto mancherebbe appunto “l’hardware”, cioè la scenografia.

Inutile dire che Antonella sarebbe a dir poco infuriata da questa situazione e con lei tutta Rai1, Ambra, che produce la trasmissione e tutto il team che lavora al programma. Sembra ora che la trasmissione debba slittare di qualche settimana, forse la data di partenza potrebbe essere fissata per i primi di maggio.

Questo episodio denuncia come la Rai abbia bisogno di una vera riforma, una riforma che la renda un azienda snella, veloce nelle decisioni ed al passo coi tempi. In tutto questo potrebbe avvantaggiarsene Amici, che dovrebbe partire regolarmente sabato 11 aprile, staremo a vedere gli sviluppi di questa intricata vicenda.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Antonella Clerici

Antonella Clerici è una conduttrice televisiva di Legnano classe '63.

Tutto su Antonella Clerici →